L’Ultron del sequel di The Avengers sarà diverso da quello fumettistico

Come abbiamo ben imparato negli ultimi anni, gli adattamenti cinematografici dei fumetti super eroistici americani non sempre risultano essere fedelissimi al fumetto a cui si ispirano. A questa considerazione sorge spontanea una domanda: quanto saranno diversi i prossimi cinecomics dai fumetti a cui si ispirano?

Dare risposta a questa domanda non è certo semplice, sebbene non possiamo dare un risposta precisa, è l’Entertainment Weekly a venirci in aiuto rivelando quanto sarà diverso dai fumetti l’Ultron di The Avengers: Age of Ultron, il sequel del kolossal di Joss Whedon le cui riprese inizieranno nel 2014. La difficoltà principale riscontrata da Whedon, in termini di sceneggiatura, è infatti quella di rendere un villain potenzialmente indistruttibile e potentissimo (Ultron è un super-robot senziente e possiede una superforza, supervelocità e superresistenza, può controllare la mente e molto altro ancora) in un personaggio interessante, ed è lui stesso a descriverci queste difficoltà:

Sapevo da subito cosa volevo fare con lui. Cerca sempre di distruggere i Vendicatori, dannazione, è davvero ossessionato. Non è un personaggio felice, il che lo rende interessante. Sta male. E il modo in cui lo manifesta non è la classica maniera da robot. Quindi toglieremo un po’ dei poteri che ha nei fumetti, perché a un certo punto finisce quasi per diventare magico dalla quantità di poteri che ha, e direi che c’è già una strega nel film, ovvero Scarlet Witch.

Farò in modo di renderlo un personaggio più “terreno”, e nel contempo cercherò di evocare il personaggio originale. Adoro Ultron come personaggio perché è arrabbiatissimo.

Insomma l’Ultron cinematografico sarà diverso da quello fumettistico, sarà umanizzato dal regista per motivi narrativi, ma resta da capire quanto diverso sarà e se questa sua diverseità snaturerà il personaggio, secondo quanto affermato da Whedon, il risultato finale non dovrebbe deludere i fan del fumetti e del personaggio in particolare, ma per saperlo dovremo aspettare di vedere il film nel 2015.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino della pellicola e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>