Fumetterie Virtuali

FUMETTERIE VIRTUALI

 

numeri centenari BonelliAcquistare fumetti in rete è diventato relativamente semplice e conveniente, questo grazie ad una serie di persone che con entusiasmo e impegno frutto della loro passione, credendo in quello che era il potenziale offerto da internet, hanno aperto delle vere e proprie fumetterie virtuali sul web.
Oggi andiamo a conoscere icollezionisti.com ed il titolare Renato alias Arzack su eBay, una persona che ha fatto della sua passione il suo lavoro principale. Chi almeno una volta, non ha letto le gesta dell’eroe di topolinia, o le avventure di Tex, Diabolik. Dietro questi fumetti non c’è solo carta, ma un vero movimento di persone che farebbero pazzie per accarezzare con mano il loro numero del cuore. Ed ecco quindi che nascono attivita’ come quella di Renato che cerca di accontentare i suoi clienti prestando attenzione a tutti i cambiamenti della rete, che vive di un ritmo tutto suo, accelerato di 100 volte la vita normale

Conosciamo: Renato
Sito Web: icollezionisti.com
Account eBay: arzack
Negozio eBay: icollezionisti punto com

Segno zodiacale Gemelli e come tutti i gemelli sono anch’ io un pò dottor Jekyll & mister Hide. Collezionista di fumetti da sempre, commerciante da 2 lustri eccomi qui a raccontarvi la mia storia su eBay, che ha dato inizio alla mia attività di venditore professionale o per dirla all’americana Power Seller prima Top Rated Seller adesso.

Ho sempre creduto alle incredibili potenzialità della rete e quando ancora eBay in Italia non c’era muovevo, molto timidamente, i miei primi passi su iBazar, all’inizio per arricchire le mie collezioni, poi per vendere i doppioni.
Ero un collezionista di fumetti e album di figurine, parlo al passato perché nel corso degli anni i casi della vita mi hanno fatto diventare un venditore a tempo pieno. Ma andiamo con ordine:

La mia storia comincia con iBazar anni pionieristici quelli, continua poi con l’acquisizione di eBay quando Platinette (chi se lo ricorda? Mi sembra di essere uno degli ultimi neanderthalliani) pubblicizzava il sito che a poco a poco è cresciuto anche in Italia, diventando la realtà che tutti conosciamo.
Mi ritrovai così ad essere iscritto ad eBay e ad allargare il mio campo di vendita al mondo intero.

fumetti Diabolik Topolino Blek

La svolta avvenne per la “vendita” di un fumetto in America: “Atoman contro Killer”. Mi scrisse un Americano con un pessimo italiano, mettendosi, in seguito, in contatto telefonico con me tempestandomi di domande mi chiese se spedivo il fumetto in America, se accettavo paypal (tutte cose a me sconosciute), spiegandomi che suo nonno ha fatto il militare distaccato in un base in Italia, che rientrando in patria si era portato un pò di fumetti italiani e con questi gli aveva insegnato l’italiano. Uno di questi fumetti era proprio “Atoman contro Killer” che avevo in vendita nel negozio eBay e lui ne era molto interessato per motivi affettivi. Continuò a pormi un sacco di altre domande, e, io, più confuso che persuaso decisi di regalargli il fumetto che vendevo 4.000 lire un po’ per la simpatia nata al telefono con un collezionista d’oltre oceano, un po’ per mascherare la mia inesperienza in campo internazionale.
Dopo 15 giorni mi arriva una lettera dall’America con dentro 20 $, mi si apre un mondo e da allora vendo in luoghi dai nomi impronunciabili, accetto Money Order, valuta straniera e purtroppo PayPal.

fumetti Batman

Nel corso degli anni ho allargato il mio campo di vendita al merchandising di fumetti film e serie Tv, collezionismo cartaceo più in generale (album di figurine, poster), giocattoli d’epoca (la mia), vinili e i romanzi di Urania; insomma tutti oggetti (come amo dire io) con una storia da raccontare.
Oggetti che possono essere acquistati on line sul sito icollezionisti.com o attraverso il portale eBay all’indirizzo del mio negozio.

supereroi

Non bisogna poi mai dimenticare chi è dall’altra parte del monitor, I CLIENTI sono persone come me e vanno trattate col massimo rispetto e professionalità. Con qualcuno si sono anche stretti rapporti di amicizia virtuale e spesso ci si incontra in occasione di mostre e fiere fumettistiche in giro per l’Italia. Anni fa ne organizzai una a Messina e per l’occasione chiesi il permesso alla Walt Disney Italia di poter stampare una loro storia “ZIO PAPERONE E IL PONTE DI MESSINA”, permesso che arrivò, ed anzi, fu proprio la stessa Walt Disney che stampò il volumetto su mie precise indicazioni con tanto di mia presentazione autografa

Zio Paperone e il ponte di Messina

Adesso le nuove sfide sono i blog, i social network (come Facebook o Twitter), per meglio poter interagire con i clienti, prestando attenzione a tutti i cambiamenti della rete che vive di un ritmo tutto suo, adrenalinico ed accelerato di 100 volte la vita normale. Adesso non mi resta che lasciarvi in compagnia dei miei feed dove potete trovare un anteprima degli oggetti che ho in vendita:

5 comments to Fumetterie Virtuali

  • Paolimo  says:

    Sarà colpa dell’eta, ma io preferisco aggirarmi perle fiere specializzate, sentire l’odore dei fumetti e contrattare personalmente il prezzo. solo così quando porto a casa un pezzo mi sento pienamente soddisfatto.

    • Trapper  says:

      In parte ti capisco, ma quante fiere devi girare per avere la scelta che ti si presenta on line?

      Poi comparare i prezzi è un attimo, le foto se ben fatte fanno rendere immediatamente conto dello stato del fumetto, la descrizione completa il quadro.

      Che dire io mi trovo bene a comprare anche on line, anche se riconosco il fascino di giare per fiere.

  • Zagor  says:

    Salve io sono alla ricerca di un paio di pezzi per completare la mia collezione, non sono proprio fumetti, ma sono le ultime cose per mettere la parola fine alla mia collezione.
    – Diario di Zagor
    – Trasferelli di Zagor
    – Portachiavi di Zagor (quello spedito dalla Bonelli per il sondagio)
    Potete procurarmeli?

    • Arzack  says:

      Al momento posso esserti d’aiuto per quanto riguarda il diario, Tieni cmq presente che è un pezzo molto raro e abbastanza costoso.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>