Home Fumetti Jovanotti da Rapper a fumettista

Jovanotti da Rapper a fumettista

47
0

Jovanotti, nome d’arte di Lorenzo Costantino Cherubini (Roma, 27 settembre 1966), è un cantautore, rapper e disc jockey italiano. Diventa famoso alla fine degli anni ottanta, lanciato da Claudio Cecchetto. Dalla commistione di rap dei primi successi, tuttavia, Jovanotti si discosta ben presto avvicinandosi gradualmente al modello della world music (sempre interpretata in chiave hip hop, funky). All’evoluzione musicale corrisponde un mutare dei testi dei suoi brani, che, nel corso degli anni, tendono a toccare temi sempre più filosofici, religiosi e politici, più tipici dello stile cantautorale italiano. Parallelamente aumenta anche il suo impegno sociale e politico. Pacifista attivo, ha frequentemente collaborato con organizzazioni come Emergency, Amnesty International, Lega Anti Vivisezione (LAV), Nigrizia e Data, ha contribuito alle manifestazioni in favore della cancellazione del debito negli anni novanta, e più recentemente ai movimenti Niente scuse e Make Poverty History, partecipando al Live8.

Un artista a tutto tondo che non ha mai smesso di far parlare di se e che nel tempo ha imparato ad evolversi per stare al passo con i tempi. Evoluzione che continua tutt’ora ed infatti dagli States tiene continuamente aggiornati i suoi fan come se fosse dietro l’angolo grazie a Twitter, mentre su Facebook posta foto, pensieri e adesso anche fumetti. Jovanotti, poliedrico artista che proprio in questi giorni sta facendo una serie di concerti nelle città statunitensi, sorprende e strappa un sorriso pubblicando una sua originale opera disegnata per TAR MAGAZINE, rivista internazionale di arte, durante l’Ora Tour e proposta nel numero di qualche mese fa.

Il fumetto si intitola “Mr Nobody”, anche se Jovanotti, con quasi un milione e 200 mila follower su Twitter e altrettanti “mi piace” su Facebook non è proprio un signor nessuno.

Il fumetto lo vede protagonista: il disegnatore che disegna se stesso fin dalla prima pagina. Ed è scritto in lingua inglese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui