Un serie TV per Diabolik

diabolik ed eva kantDiabolik compie 50 anni dopo 777 albi, 24 sceneggiatori, 42 disegnatori, un radiofumetto, una biografia, lingotti d’oro, un film, un videogame, un gioco da tavolo, una riedizione delle prime storie in digitale, mostre ed edizioni speciali, una trasmissione TV (la storia siamo noi di Gianni Minoli) andata in onda qualche giorno fà… arriva la notizia bomba data dall’agenzia ANSA:

Diabolik compie 50 anni e va in TV
Produzione da 10 mln, casting a novembre e si gira dal 2013

Notizia confermata dal direttore dell’Astorina Mario Gomboli e dal produttore di Stile Libero, Gianni Russo

Mai notizia fu più criptica, oltre l’annuncio nulla altro è trapelato nè sui casting (che devono ancora iniziare), nè tantomeno sul canale di messa in onda della serie.
Al momento quel che si sa, oltre al budget previsto, e che la serie  sarà  formata da una stagione di dodici episodi di cinquanta minuti ciascuno, e che il protagonista non sarà interpretato da un attore già noto al pubblico. L’obiettivo di far partire le riprese nel 2013.

Diabolik in passato aveva avuto una edizione cinematografica nel 1968, con l’omonimo film diretto da Mario Bava e con protagonista l’attore John Phillip Law e Marisa Mell nel ruolo della biondissima Eva Kant, mentre in televisione  nel 2000 era sbarcata una serie animata, co-prodotta da Francia, America ed Italia  composta da quaranta episodi, che ne hanno però snaturato il contesto originale per renderlo più consono ad un pubblico giovane.  Speriamo che questa serie TV ci possa rendere un Diabolik degno di tale nome, ed in linea con il fumetto.

Diabolikicollezionisti
Tags:  ,

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>