noir tagged posts

Il fumetto Tradito: Satanik

SatanikSiamo nell’anno della K (no non è un nuovo simbolo del calendario cinese, ma siamo a metà anni ’60 in Italia) in edicola imperversa DiaboliK e tutti i suoi epigoni (SadiK, Killing, CobraK, MasKar…) La premiata ditta Magnus & Bunker (al secolo Alberto Raviola e Luciano Secchi) hanno da poco dato vita a Kriminal (l’unico che negli anni successivi reggerà il confronto con Diabolik) e a distanza di qualche mese decidono di dar vita all’ennesimo personaggio “kapputo” si tratta di Satanik, colei che diventerà l’eroina dark del fumetto italiano, ma andiamo con ordine.

La scienziata Marny Bannister è tanto intelligente, colta e preparata, quanto il suo aspetto fisico lasci a desiderare, sgraziata nell’aspetto, ma soprattutto deturpata in viso da un’angioma; tutto questo condizi...

Continua a leggere