Germinale

¤ Mondadori Comics presenta Germinale – parte seconda

Nelle scorse ore la Mondadori Comics ha presentato il volume dal titolo Germinale – parte seconda, ventinovesimo volume della nuova linea editoriale chiamata La Grande Letteratura a Fumetti, la cui uscita è avvenuta lo scorso 19 Ottobre 2018.


Vista l’importanza e la portata dell’annuncio, riportiamo di seguito il comunicato stampa ufficiale divulgato dalla Mondadori Comics per presentare il volume.

Mondadori Comics presenta “Germinale – parte seconda”, ventinovesimo volume de La Grande Letteratura a Fumetti, la nuova linea editoriale dedicata ai grandi capolavori della letteratura; splendidi volumi di pregio a colori in un grande formato da collezione.

“Germinale – parte seconda” è uno dei romanzi più celebri di Émile Zola e di tutta la letteratura francese. E’ stato riadattato nella versione a fumetti, diviso in due albi, da Philippe Chanoinat, Jean-Michel Arroyo.

Il secondo volume sarà in distribuzione nelle edicole, fumetterie e librerie dal 19 ottobre 2018, con un grande formato 21 x 28 cm da 56 pagine a € 7,90.

La Storia

Una frana in miniera provoca un morto e un ferito grave. Ai minatori non resta che proclamare lo sciopero generale, con pesanti conseguenze sulla vita dei villaggi della provincia. L’esercito, inviato a risolvere la situazione, spara senza scrupoli sugli scioperanti, causando venticinque morti, tra cui il padre di Catherine. Per vendetta, l’anarchico Suvarin passa all’azione, sabotando il pozzo del Voreux: sarà una catastrofe per i numerosi minatori tornati al lavoro. Étienne, Catherine e Chaval, caposquadra e rivale in amore di Étienne, figurano fra i minatori bloccati sottoterra. Un’ulteriore tragedia che segnerà le vite di molti.

Al momento non disponiamo di altre informazioni ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino gli annunci dell’editore e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Germinale

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>