Lucky Luke

Lucky Luke torna in edicola

Dopo Michel Vaillant, che da poco ha superato la trentesima uscita, Lucky Luke il pistolero più veloce della sua ombra torna in edicola grazie alla Gazzetta Dello Sport:

La leggenda del far west è tornata! Tra fuorilegge, indiani, deserti e malfamati saloon, rivivi tutte le avventure del cowboy che ha fatto la storia del fumetto. Tutte le più belle storie del mitico Lucky Luke ti aspettano in edicola, in un’imperdibile collana tutta da collezionare. In ogni uscita 2 storie, per oltre 200 pagine di divertimento. Dal 23 luglio la prima uscita è in edicola a solo 1 euro, le succesive a 3,99 euro; per un totale di 44 uscite settimanali.

Lucky Luke nasce per mano di MauriceMorrisde Bevere nel 1946, ma il grande successo coincide con l’arrivo nel 1955 di René Goscinny che imprime al personaggio quella svolta decisiva per farlo diventare un vero e proprio fenomeno editoriale, inserendo nelle storie personaggi reali, ovviamente parodiandoli, come i Fratelli Dalton, fuorilegge la cui statura è nversamente proporzionale al proprio cervello.

Lucky LukeDi Lucky Luke si parla spesso della sua coscienza salutista, infatti, il suo creatore “Morris ha sostituito nel 1998  l’onnipresente sigaretta, che lo stesso Lucky rollava cavalcando verso il tramonto col suo fido destriero Saltapicchio (Jolly Jumper), con un più salutare filo d’erba e per questo l’Organizzazione mondiale della sanità ha insignito Maurice de Bevere di un riconoscimento ufficiale per aver deciso di far smettere di fumare Lucky Luke. Una curiosità di cui tutti parlano, dimenticando che il fumetto è un  classico dell’umorismo, che ripercorre esasperando gli stereotipi del western, mettendo n risalto il lato divertente e picaresco della vita al tempo dei pionieri americani.

La vita editoriale italiana di Lucky Luke è stata molto travagliata, tanti gli editori che si sono cimentati (Corriere dei Piccoli, F.lli Crespi, Alessandro, Lo Vecchio, Bonelli-Dargaud, Nona Arte, Mondatori, il gruppo l’Espresso… in ordine sparso e forse qualcuno manca all’appello), speriamo che questo nuovo ingresso nelle edicole italiane, da parte della Gazzetta Dello Sport possa portare al personaggio quella continuità e omogeneità editoriale che fino adesso è mancata.

I 44 albi, conterranno non solo la serie completa di Lucky, ma anche le storie tratte dalla serie Kid Lucky  (lui da bimbo) e Rantanplan  (il suo fedele cane).

Tags:  ,

7 comments to Lucky Luke torna in edicola

  • dalmezzo  says:

    44 settimane di uscite per Lucky Luke forse questa è la volta buona che avremo una serie organica e tutta la stessa almeno spero 🙂

  • cubeto  says:

    evvai! dopo tante minchiate ristampate finalmente una serie che merita gli scaffali dell’edicola

  • Ernie Pike  says:

    Preso, ma ancora da leggere, cmq un ottima iniziativa, non capisco come facciano ad avere i prezzi così bassi, ma non mi lamento di certo, questa< la continuerò a prendere e spero me la facciano completare

  • Zio Pio  says:

    Va bene che costa solo 1 euro, però la qualità non mi sembra così eccelsa, specie le copertine mi sembrano molto molli

  • patriot  says:

    Le due storie (Corsa per l’Oklahoma e Il giudice),di questo primo numero sono probabilmente tra le migliori dell’intera serie. Le battute che Goscinny spara a raffica rendonno la lettura molto piacevole e allegra.

  • Ciccio  says:

    Bella iniziativa, mi dispiace solo che tra Mondadori, Albi sprint, Star Comix e Comix bus le ho praticamente tutti. Speriamo solo che venga apprezzato anche dai giovani e giovanissimi.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>