In Giappone si festeggia il decennale di Death Note

Sono ormai passati dieci anni da quando ha visto la luce il celeberrimo manga di Tsugumi Ohba e Takeshi Obata, che Panini ha recentemente proposto nella versione “Black Edition”: Death Note.

La storia si incentra su Light Yagami, uno studente delle scuole superiori che trova un quaderno dai poteri soprannaturali chiamato Death Note, gettato sulla Terra dallo shinigami Ryuk. L’oggetto dona all’utilizzatore il potere di uccidere chiunque, semplicemente scrivendo il suo nome sul quaderno mentre ci si raffigura il volto. Light intende usare il Death Note per eliminare tutti i criminali e creare un mondo dove non ci sia il male, ma i suoi piani saranno contrastati dall’intervento di Elle, un famoso detective privato, chiamato ad indagare sul caso delle misteriose morti dei criminali.

Sul sito ufficiale dedicato a quello che ormai è un fenomeno multimediale, avendo avuto trasposizioni in anime, videogiochi e film in live-action, con un certo anticipo è partito un conto alla rovescia per una sorpresa che sarebbe stata rivelata il 3 marzo. Il mistero è stato svelato dunque a inizio mese e si tratta di un real life game, attualmente in preparazione. Si tratta di un evento non raro in Giappone, dedicato a giochi dal vivo e coinvolgente un gran numero di partecipanti, chiamati a risolvere rompicapi e a unire indizi per riuscire a fuggire da stanze-prigioni. In passato ci sono stati esempi con altre note serie manga come Detective Conan e L’Attacco dei Giganti.

Il “Real Escape Game” di Death Note sarà prodotto da SCRAP, esperta del settore e avrà come sedi lo Harajuku Himitsukichi di Tokyo dal 30 maggio al 27 luglio e lo Himitsukichi di Osaka dal 13 giugno al 27 luglio. I giocatori avranno un’ora di tempo per riuscire a risolvere gli enigmi che verranno loro proposti ed evitare che Kira abbia ragione di loro. I biglietti per partecipare alla competizione avranno un costo variabile dai ¥ 2.220 (circa € 15,50) a ¥ 3,300 (circa € 23,00).

Le iniziative per il festeggiamento del decennale, prevedono anche l’uscita un Real Escape Game per smartphone, che sarà distribuito sotto forma di app. Questo gioco per dispositivi mobili sarà rilasciato il 7 aprile di quest’anno, ovviamente solo in Giappone. Il gioco sarà gratuito ed il giocatore sarà bloccato in una stanza da cui dovrà allontanarsi entro un limite di tempo, prima d’essere ucciso da “Kira”.

Come accennavamo pocanzi, l’app per smartphone sarà distribuita gratuitamente, ma il gioco richiederà una password di sblocco per accedervi. Per trovare la password è necessario risolvere l’enigma che si trova in questa pagina: http://www.j-deathnote.com/portal/letter.html

Le iniziative volte a festeggiare il decennale di Death Note non si fermano qui, infatti per le prossime settimane e per i prossimi mesi, sono previste ulteriori iniziative di cui però, al momento, non sappiamo nulla ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino la vicenda e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>