In arrivo il live action dei Gatchaman

Gatchaman  è una serie anime molto popolare in Giappone, prodotta dalla Tatsunoko, famosa per aver creato personaggi come Tekkaman, Kyashan, Hurricane Polimar e le serie delle Time Bokan. Nell’anime composto da tre serie, i protagonisti sono un gruppo di cinque ragazzi con costumi che richiamano cinque specie di uccelli. Ecco quindi che abbiamo Ken l’aquila, eroe coraggioso e leader del gruppo, Joe il condor, bel tenebroso taciturno e asociale, Jun il cigno, la ragazza molto determinata, Ryu il gufo, l’amico un po’ goffo e sovrappeso ma simpatico, e Gimpy la rodine, il ragazzino scavezzacollo un po’ immaturo, ma esperto di tecnologia.  Questi giovani eroi sono impegnati in una guerra contro i Gallactor, un’organizzazione  criminale guidata dal generalissimo X.

La serie fu un successo in Giappone ed ha influenzato anche altri manga e anime, come ad esempio Saint Seiya e Sailor Moon.

Con  il successo dei film dei supereroi tratti dai comics, i produttori giapponesi hanno pensato bene di cavalcare l’onda del fenomeno, portando sul grande schermo e con attori in carne e ossa le più famose serie anime e manga, così dopo il live di Space Battleship Yamato, di  Rocky Jo (Ashita No Joe) e di Yattaman, ecco il film di Gatchman.

Questo live action sui Gatchman sembra dalle immagine del trailer ispirato oltre che dalla serie animata degli anni 70-80, anche da Avengers, mentre le armature degli eroi ricordano l’armatura di Batman dell’ultima trilogia.

Il film uscirà il 21 agosto in Giappone,  visto il successo che la serie ha riscontrato in occidente (soprattutto negli USA) , si spera che possa varcare i confini giapponesi, dopo tutto Gatchman, come gli altri eroi della Tatsunoko, sono molto simili ai supereroi Marvel e DC e, almeno nel nostro paese, sono molto amati da chi è cresciuto seguendo le loro avventure in tv.

Il film è interpretato da giovani attori,  Tori Matsuzaka nel ruolo di Ken L’Aquila, Gô Ayano Joe il Condor, Ayame Gôriki Pretty Jane il Cigno, Tatsuomi Hamada Gimpy la Rondine, Ryohei Suzuki  Ryu il Gufo. Dal trailer si può capire che Joe avrà un ruolo importante, ma dopo tutto è uno dei personaggi più amati della serie ed è anche il “capostipite” dei cosiddetti personaggi belli e dannati dell’animazione giapponese come Char di Gundam, Ikki Phoenix dei cavalieri dello zodiaco e molti altri.

Un’ultima curiosità su questo live action ci viene data dalla visione degli unici (almeno per il momento) due video diffusi in rete che mostrano diversi nuovi avversari dei Gatchaman, molteplici effetti speciali e situazioni di combattimento e recitazione che permettono di apprezzare meglio il lavoro svolto sulle G-Suits per garantire un maggior realismo delle prestazioni degli attori. Ognuna di esse, sono cinque in tutto, è costata 20 milioni di yen (circa 200.000 dollari) alla produzione, questo la dice lunga su quanto la produzione punti su questo film e su questi personaggi che, ancora una volta, potrebbero fare da apripista ad un nuovo genere di film.

A Cura di Alan Gray




Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>