Home Fumetti Manga Finisce la prima parte di Gantz ma il manga proseguirà

Finisce la prima parte di Gantz ma il manga proseguirà

51
0

L’editore francese che pubblica Gantz, involontariamente fornisce indiscrezioni sul futuro della serie di Hiroya Oku.

Soltanto dieci giorni fa Tonkam, aggiornando i propri lettori sulle serie in corso, aveva dichiarato che il volume 36 sarebbe stato l’ultimo per Gantz, ovviamente la notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno, ma del resto nessun manga è eterno.

Quando tutti pensavano che per Gantz fosse giunta la parola FINE ecco che, di ritorno dalla fiera del libro di Francoforte, l’editore francese ci aggiorna nuovamente scrivendo sulla propria bacheca Facebook che il capitolo « Final phase » ha segnato la fine della prima parte dell’opera di Hiroya Oku pubblicata in Italia da Planet Manga.

La serie quindi non è conclusa ma si prenderà un periodo di pausa e non è al momento certo se nel frattempo il mangaka inizierà un nuovo lavoro o se si fermerà del tutto.

Il volume 35 della serie esce in questi giorni in Giappone, mentre in Italia il volume 33 sarà disponibile a Novembre.

Questa serie sci-fi è apparsa per la prima volta sulle pagine di Young Jump nell’ottobre del 2000 e fin da subito è stata serializzata secondo una divisione in fasi. La Phase 1 conta i primi 237 capitoli. La Phase 2 ha avuto inizio il 22 novembre 2006 ed è terminata il 24 giugno 2009 con il capitolo 303. La Phase 3 è iniziata il 1° ottobre 2009 ed è quella che doveva segnare l’epilogo della storia.

L’opera ha ispirato due live-action ed una serie animata in 26 episodi prodotta dallo studio Gonzo. In Italia, il manga viene pubblicato dall’editore Planet Manga, mentre l’anime è stato localizzato dalla casa di distribuzione Yamato Video.

La trama del manga può essere brevemente sintetizzata così: c’è un appartamento a Tokyo al cui interno vi è una misteriosa sfera nera che periodicamente recluta persone altrimenti destinate alla morte. Tali soggetti vengono equipaggiati con armi e tute speciali e mandati in missione ad uccidere creature aliene. Mentre questo avviene, il mondo è all’oscuro della loro esistenza. Le missioni sono letali, pochi sopravvivono e la sfera che assegna i punti al termine delle missioni ne è indifferente. Il suo nome è Gantz!

Al momento non disponiamo di altri dettagli sulla vicenda che però continueremo a seguire da vicino e non appena vi saranno ulteriori ed inevitabili sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui