Dynit

¤ Dynit presenta le uscite di Settembre 2018

La Dynit rende noto il calendario delle uscite anime e manga del mese di settembre che sono e saranno disponibili negli abituali punti vendita. Riportiamo di seguito il calendario delle uscite.


Ricordiamo ai nostri lettori che il presente calendario uscite non è redatto da noi e che potrebbe essere soggetto ad eventuali variazioni e slittamenti dell’ultimo momento, pertanto, va considerato in maniera indicativa.

 

 

ANIME

DynitL’ATTACCO DEI GIGANTI IL FILM – L’URLO DEL RISVEGLIO
26 Settembre 2018, DVD Euro 14,99, Blu-ray Euro 19,99, Limited Edition DVD + BD Euro 34,99

Per un intero secolo le mura permisero agli umani di vivere in pace. Dimenticarono il terrore di essere soggiogati e l’umiliazione di essere rinchiusi in gabbia. Tuttavia, quando i Giganti penetrarono quelle stesse mura, la battaglia per la sopravvivenza dell’umanità ebbe inizio.
In seguito, mentre lo scontro continuava a mietere vittime sia tra i civili che tra i militari, si scoprì che alcuni Giganti si nascondevano tra gli umani. A cinque anni dalla prima breccia nelle mura, gli umani riuscirono a catturare uno di loro, un titano mutaforma, il Gigante Femmina Annie Leonhart.

 

 

 

DynitSWORD ART ONLINE – SERIE COMPLETA
26 Settembre 2018, Ep. 1 – 25, DVD Euro 34,99, Blu-ray Euro 44,99

Gli appassionati di videogame di mezzo mondo si contendono le 10.000 copie disponibili per il lancio di un nuovo MMORPG (gioco di ruolo online a cui possono partecipare numerosi giocatori contemporaneamente) ambientato in una sofisticata realtà virtuale, generata da un hardware chiamato ‘NerveGear’.
Fra i 10.000 fortunati ci sono Kirito, che ha già avuto il privilegio di giocare a Sword Art Online in quanto è stato uno dei 1.000 beta tester ad averlo provato prima del lancio ufficiale, e Klein, che invece è alla sua primissima esperienza con il NerveGear. I due fanno amicizia e si allenano insieme, ma quando Klein decide di uscire dal gioco si rendono conto che la funzione di logout è stata disabilitata. Anche tutti gli altri giocatori sono nelle medesime condizioni e quindi sono intrappolati nella realtà virtuale del NerveGear.
Interviene Kayaba in persona a spiegare che si tratta di un piano per soddisfare i suoi desideri di onnipotenza: se i giocatori vogliono tornare liberi devono completare il gioco superandone tutti i livelli, ma sapendo che non esiste più la possibilità di far ‘risorgere’ i personaggi. Chi muore, muore per sempre e non solo nella realtà virtuale, ma anche nella vita reale, ucciso da una speciale funzione del casco NerveGear.
Kirito ha esperienza e furbizia a sufficienza da avere buone possibilità di sopravvivere, ma Klein preferisce non unirsi a lui perché deve mettersi in cerca dei suoi amici che sono rimasti intrappolati a loro volta.

MANGA

DynitBLUE
di Kiriko Nananan
27 Settembre 2018, Euro 16,90

Kayoko vive in una cittadina costiera frequentando un istituto femminile. Riservata e poco disponibile alla comprensione del parere altrui, s’incuriosisce in modo inaspettato della nuova alunna Masami, circondata da un forte alone di pettegolezzo, sia da parte dei compagni che dei professori. Kayoko e Masami si ritrovano in una relazione che non impiegherà molto a passare dall’assuefazione all’amore.

 

 

 

 

 

DynitCOCOON
di Machiko Kyo
26 Settembre 2018, Euro 16,90

La Battaglia di Okinawa è una delle pagine più atroci della Seconda Guerra Mondiale. Machiko Kyo, attraverso il suo tratto unico e delicatissimo, racconta l’orrore della guerra attraverso gli occhi di un’adolescente e delle sue amiche. Amicizia e amore tra morti e bombardamenti, narrati in un’opera dolorosamente necessaria. Un classico contemporaneo metafora di tutte le guerre e di tutte le epoche.

 

 

 

 

 

 

DynitHELL BABY
di Hideshi Hino
27 Settembre 2018, Euro 16,90

Gaki Jigoku racconta l’inquietante e malinconica storia di due gemelle nate in una cupa notte a Tokyo: la prima bella e perfetta, la seconda deforme e di aspetto mostruoso. Ripudiata dal padre e gettata in una discarica di rifiuti all’interno di un sacchetto di plastica, la “bambina infernale” è costretta a lottare per sopravvivere, tra vermi e animali selvatici di ogni sorta. Con il passare del tempo, la piccola mutante inizia infine la sua personale caccia, alla ricerca di qualcuno che non riesce a ricordare. Uno dei racconti più conosciuti del maestro dell’horror Hideshi Hino, tagliente e sottilmente perfido, ma caratterizzato da una marcata attenzione per il dramma sociale.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>