Yamato Video potrebbe pubblicare la serie tv di Astroganga

L’estate calda del 2013 sta per diventare ancora più calda grazie ad un sibillino e strano post effettuato dall’editore Yamato Video sulla propria pagina Facebook. Nelle scorse ore l’editore milanese ha, infatti, pubblicato una foto di una serie robotica appartenente a quel gruppo di serie che hanno costituito la prima ondata di anime che hanno, letteralmente, invaso i nostri teleschermi.

Come avrete capito dalla foto che accompagna questo articolo, stiamo parlando della serie di Astroganga, serie considerata una sorta di Santo Graal da parte di appassionati e collezionisti visto che manca dagli schermi televisivi italiani da oltre 25 anni.

Per chi non conoscesse questa serie, diciamo che si tratta di una serie televisiva anime giapponese prodotta nel 1972 dalla Knack Productions e diretta da Masashi Nitta. È stata trasmessa per la prima volta dal 4 ottobre 1972 al 28 marzo 1973 sulla Nippon TV ed è stata la prima serie robotica a colori, pioniere del genere. In Italia è stata doppiata a cura della SINC cinematografica e trasmessa su Telemontecarlo nel 1980 e successivamente anche sulle tv locali italiane; ma è stata molto popolare anche in tutto il medio oriente.

Una donna-scienziata aliena di nome Maya precipita sulla Terra. Il suo pianeta natale è stato completamente raso al suolo dai Blasters, una spietata razza d’invasori spaziali che ruba le risorse naturali dei luoghi conquistati (tolgono l’ossigeno distruggendo così l’ambiente biologico del pianeta). Lei s’innamora d’uno scienziato umano e dà alla luce un bambino, Kentato: muore dopo aver sofferto d’esposizione a radiazioni devastanti subite nel suo pianeta. Quando dieci anni dopo i Blasters s’apprestan ad invader anche la Terra, il figlio dovrà cercare di sconfiggerli combattendo con Astroganga, un robot costituito da una specialissima forma di “metallo vivente” ultima ed unica eredità di sua madre e della sua civiltà.

Tornando alla notizia in se, al momento non sono stati rivelati altri dettagli in merito su questo nuovo progetto della Yamato Video che, se confermato, farebbe la felicità di molti appassionati e collezionisti, noi come di consueto, continueremo a seguire da molto vicino la vicenda e, non appena vi saranno altri ed ulteriori aggiornamenti, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

yamato-video-potrebbe-pubblicare-la-serie-tv-di-astroganga

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>