Cartoomics

¤ Tutti gli appuntamenti Edizioni DB e JPop al Cartoomics 2019

Direttamente dalle pagine del proprio sito web, l’editore JPop rilascia un comunicato stampa ufficiale per informare i propri lettori su tutti gli appuntamenti che Edizioni DB e JPop hanno in programma per il Cartoomics 2019.


Vista l’importanza e la portata dell’annuncio, riportiamo di seguito il comunicato stampa in versione integrale.

Manga e biografie iconiche, graphic novel europee e comics, passando per i giovani talenti italiani della collana Next e le esilaranti storie targate Dentiblù… l’edizione 2019 del Cartoomics (dall’8 al 10 marzo alla Fiera di Milano-Rho) ci vedrà protagonisti con tantissime anteprime, ospiti, novità e gadget!

Prima tra tutte l’anteprima Italiana di Belzebubs, tra i più amati – e sicuramente il più metal – webcomic al mondo! A presentare la sua opera sarà proprio l’autore, JP Ahonen che sarà nostro ospite assieme a Cristina Scabbia dei Lacuna Coil, che ha scritto la postfazione del libro. 

Non mancheranno tante altre anteprime! Micol Beltramini e Gea Ferraris saranno al Cartoomics per presentare il nuovo libro della collana Icone, dedicato a Jeff Buckley: The Last Goodbye! 

Emilia Cinzia Perri e Deda Daniels arrivano invece alla kermesse milanese con il box de “La Musa Dimenticata” (che conterrà i due volumi della serie, il secondo dei quali inedito), opera dedicata al Dio del Manga, Osamu Tezuka.  

E poi ancora straordinarie anteprime, tra cui l’edizione definitiva di Demo di Becky Cloonan e Brian Wood e Skim di Jillian e Mariko Tamaki. 

Gli ospiti non finiscono qui! Con noi ci saranno anche i Dentiblù (Stefano Bonfanti e Barbara Barbieri), Francesca Mengozzi e Giovanni Marcor,a autori di Kill the Granny 2.0, Veronica Ciancarini con il suo apprezzatissimo Bleeding Mariachi,  Lucio Ruvidotti che ha raccontato a fumetti la storia di Miles Davis, tra i più grandi jazzisti della storia, e Vinci Cardona con il suo Black Gospel-Un Vangelo Western.

Ovviamente non saremo da meno sul fronte J-POP Manga! Al Cartoomics avremo numerose novità e le hit del nostro catalogo! 

Ci saranno serie come Tokyo Ghoul e The Promised Neverland, passando per Made in Abyss (che ha fatto il suo esordio proprio al Cartoomics nel 2018). E poi ancora Goblin Slayer, Pokemon, your name., Il Poema del Vento e degli Alberi, The Rising of the Shield hero, Girl form the Other Side e naturalmente i titoli della Osamushi Collection dedicata a Osamu Tezuka.

E non finisce qui. I visitatori della fiera troveranno in anteprima il box da collezione de Alle Montagne della Follia, adattamento di Gou Tanabe del racconto di H.P. Lovecraft, il primo volume de Il Convento dei Dannati, l’attesissimo numero 8 di The Promised Neverland, la conclusione di Wonderland, e tanto altro ancora! 

Vi aspettiamo al nostro stand L21-L29 (Padiglione 16)! Di seguito, poi, vi segnaliamo gli incontri che abbiamo organizzato per voi!

Sabato 10 marzo – 14:00-14:45Agorà 2 

Edizioni BD presenta: Arrivano i Belzebubs!
Presentazione in anteprima della celebre serie web in compagnia dell’autore JP Ahonen e Cristina Scabbia dei Lacuna Coil che ne ha curato la postfazione. Modera Micol Beltramini. 

Domenica 10 marzo – 15:45-16:30 – Agorà 1 

J-POP Manga presenta: L’influenza di Osamu Tezuka nel fumetto italiano
Nell’anno del 90° anniversario dalla nascita, una celebrazione dell’opera del Dio del Manga attraverso il lavoro di due autrici italiane. Con Emilia Cinzia Perri, Deda Daniels e Jacopo Costa Buranelli. Presentazione de La Musa Dimenticata.

Per tutti gli orari e le modalità delle signing session… #staytuned, arriveranno a breve!

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino gli annunci dell’editore e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!!

Cartoomics

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>