DuckTales

¤ Svelato il trailer italiano della nuova serie tv di DuckTales

Nelle scorse ore Disney Channel ha pubblicato il primo trailer ufficiale in italiano di Ducktales, serie (composta da 21 episodi da 22 minuti ciascuno) che debutterà nel nostro paese sul canale tematico di Sky il 26 novembre alle ore 19.45.


Marc Buhaj, Senior Vice President, Programming and General Manager di Disney XD ha dichiarato:

“I fan di tutto il mondo sono impazienti e noi non vediamo l’ora di mostrare agli spettatori le nuove Storie di Paperi. Questo ordine anticipato della seconda stagione è una testimonianza della qualità del lavoro fornito dalla squadra creativa, guidata da Matt e Frank, e dal cast”.

Ricordiamo ai nostri lettori che DuckTales – Avventure di paperi (DuckTales) è una serie a cartoni animati statunitense prodotta da The Walt Disney Company utilizzando i tanti personaggi nati intorno alla figura di Paperone. Questa serie fu la terza prodotta dalla Walt Disney Company per la televisione. L’episodio pilota fu trasmesso per la prima volta negli Stati Uniti il 18 settembre 1987, mentre il centesimo e ultimo episodio venne trasmesso il 28 novembre 1990. In Italia, la serie è stata trasmessa per la prima volta su Rai 1 dal 1988.

Nel febbraio 2015 la Disney annuncia la realizzazione di nuovi episodi della serie per il 2017 e questo ci porta ai giorni nostri.

Nelle scorse ore D23 ha pubblicato la prima immagine dello show, che sembra concentrare in sé tutto lo spirito avventuroso della serie originale (ma anche, perché no, delle leggendarie storie a fumetti di Carl Barks e Don Rosa).

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino la vicenda e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>