Ace o nerae

¤ [Speciale Live Action] Ace o nerae (2004)

Questa settimana, per il nostro consueto appuntamento dedicato ai live action tratti da fumetti ed animazione, vi parleremo di una trasposizione in live action. Si tratta di una produzione Giapponese realizzata nel 2004 ed il cui titolo è ACE WO NERAE.


Ace o nerae è l’adattamento in live action di Jenny la tennista, uno shōjo-spokon manga di Sumika Yamamoto pubblicato negli anni settanta. Da esso sono state tratte, in ordine cronologico: una serie anime televisiva nel 1973, della durata di 26 episodi, una seconda serie di 25 episodi sempre televisiva, nel 1978, che è un remake della prima più fedele al manga, un film del 1979, sempre in animazione, riassunto delle vicende narrate nelle due serie televisive, una serie di 13 OAV nel 1988, che narra il prosieguo degli eventi del manga riprendendo da dove l’anime si era interrotto, e nel 1989-1990 un’altra serie di 12 OAV che la riprende dalla fine della precedente e arriva alla conclusione. Tutti questi anime sono diretti da Osamu Dezaki. Infine nel 2004 è stato prodotto anche il dorama che stiamo recensendo e che vede Aya Ueto nel ruolo della protagonista.

Il cast della serie è composto da: Aya Ueto, Yû Yoshizawa nei panni di Takayuki Toda, Rio Matsumoto, Ayana Sakai che impersona Ranko Midorikawa, Yuma Ishigaki nel ruolo di Yu Ozaki, Shuuji Kashiwabara che interpreta Takashi Chiba, Isao Natsuyagi, Masahiro Komoto, Hitomi Takahashi, Katsumi Takahashi, Masaaki Uchino, Ayaka Morita nei panni di Maki Aikawa

     

Oka Hiromi nel suo primo giorno alla Nishi High School viene catturata dalla bellezza e dalla forza di Reiko Ryuzaki, stella del tennis della scuola. Per inseguire il suo nuovo idolo, si iscrive al team di tennis della scuola: inizia così una storia di amicizia e rivalità fra le due ragazze. In seguito, Hiromi, nonostante sia una principiante, riesce ad impressionare Munakata Jin, il quale decide di allenare la squadra di tennis della scuola.

La storia originale parla d’una ragazza che lotta per poter diventare una buona tennista: vengono raccontate le avventure sportive e l’amore contrastato di Hiromi (Jenny in italiano), una timida studentessa appassionata di tennis. Inizia a giocare appena entrata al liceo; all’arrivo al prestigioso club cade però immediatamente in soggezione davanti a Reika.

Cerca di imitarla e prendere esempio da lei, affascinata com’è da questa ragazza più grande, la quale è oltretutto la miglior giocatrice della squadra scolastica, conosciuta anche come “Madame Butterfly” per la grazia del suo gioco.

Pratica con costanza e con grande forza di volontà i corsi di tennis, sport che lei adora, per poter arrivare a partecipare ai tornei più prestigiosi, e così realizzare il suo sogno di emulare Reika, che tanto stima e ammira. Viene ben presto riconosciuto il suo indubbio e personalissimo talento.

Quando la squadra giungerà ad avere un nuovo allenatore, questi s’accorgerà immediatamente del potenziale insito in lei e inizia allora ad addestrarla intensamente per farla diventare una grande campionessa; ma ben presto la ragazza s’innamora: spinta da Jin (Jeremy in italiano) a sacrificare la vita privata in cambio dell’affermazione in campo sportivo, Jenny trascura il proprio amore per Teddy, il miglior giocatore del club maschile. Ma di questo ne soffre intensamente.

La sua improvvisa salita alla ribalta ha intanto provocato l’inevitabile gelosia degli altri: Jenny deve affrontare ogni giorno l’invidia e l’astio nei suoi confronti da parte delle altre giocatrici, soprattutto Evelyn, esclusa dal torneo da Jeremy a favore di Jenny, tanto da essere oggetto di pettegolezzi, molestie e maldicenze.

Ad eccezione del Dorama che stiamo recensendo, tutto quello che è stato prodotto su questo titolo è puntualmente arrivato anche in Italia, il rende la storia, il manga, la serie tv, il film molto conosciuti quindi, chi volesse visionare anche questa versione in Live Action, dovrà necessariamente ripiegare in una versione sottotitolata dato che, difficilmente, vedremo una versione italiana di questa trasposizione in Live Action.

Anche per questa settimana abbiamo esaurito lo spazio a nostra disposizione ma, come di consueto, la nostra rubrica sui live action tratti dai fumetti o dall’animazione, tornerà puntualmente la settimana prossima con un’altra interessante puntata quindi, se volete rimanere aggiornati, continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>