LE AVVENTURE DI TINTIN

¤ Rizzoli Lizard presenta LE AVVENTURE DI TINTIN

Nelle scorse ore la Rizzoli Lizard ha presentato ai lettori l’uscita del volume LE AVVENTURE DI TINTIN, fumetto di HERGE’ e la cui uscita è già avvenuta.


EDIZIONE LIMITATA

Tirato in soli duemila esemplari, un’edizione monumentale, un oggetto da collezione, per un personaggio che ha segnato l’immaginario del mondo intero.

1929-2019. In occasione dei novant’anni di Tintin, Rizzoli Lizard presenta un prestigioso cofanetto che raccoglie tutti i ventiquattro volumi di Hergé nel loro formato originale. Da Tintin nel paese dei soviet a I sigari del Faraone, da La stella misteriosa a Obiettivo Luna, da I gioielli della Castafiore a Tintin e l’Alph-Art

Hergé, all’anagrafe Georges Prosper Remi (Etterbeek, 22 maggio 1907 – Woluwe-Saint-Lambert, 3 marzo 1983), è stato un fumettista belga.

Dotato di grande creatività, periodicamente martoriato dalla depressione, sommerso dal lavoro, Hergé, che già nel periodo bellico era ricorso al contributo di amici (pur senza accreditarli apertamente) per continuare la serie Tintin (e il resto) a ritmo serrato, nel dopoguerra raccoglie attorno a sé un gruppo di eccezionali autori (ciascuno dei quali sarà poi famoso per proprie serie) e fonda gli Studios Hergé.

Edgar Pierre Jacobs (il creatore di Blake e Mortimer), Bob de Moor (Barelli), Jacques Martin (Alix, Lefranc), Roger Leloup (Yoko Tsuno), sono alcuni dei grandi del fumetto francofono che hanno lavorato con lui, portando il personaggio Tintin al successo internazionale. Le esigenze di produzione lo allontanano dallo stile un po’ naif delle prime avventure, costringendolo a rimontarle e ridisegnarle per le successive edizioni in albo, adeguandole al nuovo stile grafico (ormai consolidato nella cosiddetta linea chiara), anche per l’influenza dei suoi collaboratori e della necessità di una lavorazione d’équipe, nella quale però sceneggiature e disegni principali sono sempre restati strettamente legati a lui, tanto da convincerlo che, alla sua morte, nessuno avrebbe dovuto continuare la serie, perché, diceva, “Tintin sono io”. Così, nonostante il successo inossidabile e l’alta capacità professionale e artistica dei suoi collaboratori, alla morte di Hergé Tintin non ha più avuto un seguito, pur continuando a vendere ininterrottamente le ristampe delle sue avventure che sono ormai un classico.

Marchio: Rizzoli Lizard
Collana: Lizard
Prezzo: 199.00 €
Pagine: 1616
Formato libro: 32x23x21,5
Data di uscita: 19/11/2019
ISBN carta: 9788817139762

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino gli annunci dell’editore e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>