Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle

¤ Rivelata la scena post crediti di Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle

La Disney, nelle scorse ore, ha fatto sapere che c’è una scena finale dopo i titoli di coda di Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle che, come di consueto, viene descritta in dettaglio in questo articolo.


La scena post-credits di Frozen II vede protagonista Olaf e riprende una scena analoga del film, in cui il pupazzo di neve riassume la storia del primo Frozen in gran fretta e confusione. Qui invece Olaf riassume la vicenda dello stesso Frozen 2, a uso del mostro di neve Marshmallow visto nel precedente capitolo, circondato da una sua tenera progenie. Sì, tutto qui. Non è il teaser del Frozenverse che ci aspettavamo. Pazienza.

Al centro di Frozen 2 ci sarebbero Anna ed Elsa, che insieme a Olaf e Kristoff dovrebbero andare in una foresta “alla ricerca della verità su un antico mistero legato al loro regno”, quasi a ricordare la trama del corto di Natale che aveva come protagonista Olaf alla ricerca delle tradizioni natalizie.

Sembra però che questa immagine sia un falso dato che subito dopo l’utente ha pubblicato un’altra immagine in cui Anna ed Elsa hanno gli stessi vestiti e la stessa posa. Lo sfondo è diverso rispetto alla precedente illustrazione e alle spalle delle due protagoniste si intravede un alieno di Toy Story.

Frozen 2, ancora una volta diretto da Chris Buck e Jennifer Lee (quest’ultima è nel frattempo diventata direttore creativo della Disney), arriverà nelle sale americane il 22 novembre ed il 27 novembre in Italia. La sceneggiatura questa volta è a firma di Allison Schroeder, mentre era stata la Lee stessa a occuparsi del copione del primo atto. Il doppiaggio italiano riproporrà le voci di Enrico Brignano, Serena Autieri, Serena Rossi e Paolo De Santis.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino di questa nuova pellicola e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>