Pubblicata l’anteprima di Giovani Titani/Cappuccio Rosso 1

La RW Lion, ha reso disponibile l’anteprima di Giovani Titani/Cappuccio Rosso 1, volume già disponibile dal 17 Maggio. Il volume rappresenta un nuovo punto di inizio per i nuovi lettori ed è disponibile anche in versione Variant e Cofanetto a partire dal 24 Maggio 2014. L’anteprima in questione la trovate in calce a questo articolo.

GIOVANI TITANI 25
GIOVANI TITANI/CAPPUCCIO ROSSO E I FUORILEGGE 01
(Contiene Teen Titans 24, Superboy 24, Superman 23.4: Parasite)
di Scott Lobdell, Justin Jordan, Aaron Kuder, Angel Unzueta, Robson Rocha, Aaron Kuder
9772284401002-40001
16,8×25,6, S, 72 pp, col.
€ 3,95

Perfetto starting point per nuovi lettori! Inizia una saga speciale legata a FOREVER EVIL, con i Giovani Titani proiettati nel tempo e con solo Raven che può salvarli. Superboy intanto affronta lo psico-pirata in una lotta che potrebbe essere la sua ultima battaglia in solitario. In appendice: le origini del Parassita!

I Giovani Titani nacquero non ufficialmente in The Brave and the Bold n. 54 dove Robin, Kid Flash e Aqualad si unirono per combattere un nemico chiamato Mr. Twister e decisero di formare un supergruppo. Debuttarono ufficialmente come “The Teen Titans” in The Brave and the Bold n. 60, insieme ad un nuovo membro: Wonder Girl. Il personaggio di Wonder Girl (Donna Troy) fu creato proprio per i Giovani Titani, visto che precedentemente Wonder Woman non aveva spalle. I lettori non capirono come Donna Troy fosse entrata nel gruppo fin quando nella mini-serie Who is Donna Troy? Marv Wolfman non svelò che si unì ai tre ragazzi poco dopo la sconfitta di Mr. Twister, e che fu sua l’idea di chiamare il gruppo “Teen Titans”.

Dopo un’ultima apparizione in Showcase n. 59, i Teen Titans ebbero una loro serie ufficiale, che iniziò con Teen Titans n. 1, pubblicata nel febbraio del 1966. In Teen Titans n. 4 la spalla di Freccia Verde, Speedy, si unì ai Giovani Titani; successivamente si unirono al gruppo anche Lilith Clay e Mal Duncan.

Il clima giovanile e spensierato dei primi numeri fu soppiantato dai problemi dell’adolescenza e delle responsabilità della storia, che spinse la serie ad esplorare temi come la lotta al razzismo e varie proteste contro la Guerra del Vietnam. Una miniserie iniziata in Teen Titans n. 25 (1970) narra la morte accidentale di un pacifista, che fece riconsiderare ai Giovani Titani i loro metodi. Dopo questo avvenimento ci fu un notevole cambio nella trama che però ridusse la popolarità del fumetto. La serie fu cancellato dopo il numero 43 (febbraio 1973).

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>