Aposimz

¤ Planet Manga presenta Aposimz #1

Direttamente dalle pagine del proprio sito web, l’editore Panini Comics rilascia un comunicato stampa ufficiale per informare i lettori dell’uscita dell’imperdibile primo numero di Aposimz, la nuova serie che segna il ritorno del maestro Tsutomu Nihei, la cui uscita in fumetteria e online è avvenuta lo scorso 24 Ottobre 2019.


Vista l’importanza e la portata dell’annuncio, riportiamo di seguito il comunicato stampa in versione integrale.

Sulla superficie di un immenso pianeta artificiale, un gruppo di persone vive esiliato dal resto della popolazione, che abita nel prospero nucleo.
Un giorno, gli esuli soccorrono una misteriosa ragazza, non sapendo che quel gesto d’altruismo li esporrà a terribili conseguenze

L’autunno targato Planet Manga è ancora una volta all’insegna dei grandi maestri del fumetto giapponese, con l’esordio italiano di APOSIMZ (Ningyou no Kuni – Aposimz), la più recente fatica del geniale Tsutomu Nihei.

L’autore di grandi successi come Blame! e Knights of Sidonia torna a deliziare il pubblico con una nuova avvincente saga, ambientata in uno scenario di fantascienza estrema, dove sopravvivere è impresa per pochi.

Tutta la straordinaria capacità immaginifica di Nihei sensei al servizio di una grande epopea sci-fi, articolata tra gravi pericoli e minacce sconosciute, che spingeranno al limite i protagonisti.

Chi è la giovane vittima soccorsa dagli esuli? E perché non avrebbero mai dovuto offrirle aiuto?

Lo spazio e le sue insidie si spalancano tra le pagine dell’adrenalinico volume 1 di Aposimz, in fumetteria e online dal 24 ottobre e al nostro stand ufficiale a Lucca Comics & Games dal 30 ottobre al 3 novembre!

© Tsutomu Nihei/Kodansha Ltd.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino gli annunci dell’editore e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>