Amami lo stesso R

¤ Planet Manga presenta Amami lo stesso R 1

Direttamente dalle pagine del proprio sito web, l’editore Panini Comics rilascia un comunicato stampa ufficiale per informare i lettori dell’uscita dell’imperdibile primo volume di Amami lo stesso R, l’attesissimo sequel della serie cult di Aya Nakahara, la cui uscita è avvenuta lo scorso 22 Febbraio 2018.


Vista l’importanza e la portata dell’annuncio, riportiamo di seguito il comunicato stampa in versione integrale.

A volte ritornano, e Planet Manga è più che orgogliosa di poter ospitare nuovamente le vicende di una delle coppie manga più amate degli ultimi anni: quasi in contemporanea con il Giappone, debutta anche nel nostro Paese AMAMI LO STESSO R (Dame Na Watashi Ni Koishite Kudasai R), l’attesissimo sequel dell’ultima fatica di Aya Nakahara.

L’amata autrice di Lovely Complex ci ha già stregati con l’esuberante freschezza della prima stagione di Amami lo stesso, portando la sognatrice Michiko a scontrarsi e innamorarsi del suo capo, il concreto Kurosawa.

Dopo molte vicissitudini, Michiko e Kurosawa sono finalmente diventati una coppia e ora che i due hanno superato i molti ostacoli che li dividevano, adesso è arrivato il momento di… trovarne di nuovi?!

L’imperdibile seguito di una delle più frizzanti storie romantiche a fumetti: quando l’amore è vero, sorgono nuove sfide e per i nostri la vita a due riserverà imprevisti e stuzzicanti incontri che metteranno alla prova il loro legame (e la loro pazienza…).

È tempo di tornare a lasciarsi trasportare dall’amore e i suoi immancabili guai con il travolgente volume 1 di Amami lo stesso R, in fumetteria e online dal 22 febbraio!

© Aya Nakahara / SHUEISHA

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino gli annunci dell’editore e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>