Panini Comics si appresta a festeggiare vent’anni di vita editoriale – Day 9

Direttamente dalle pagine del proprio sito web, l’editore Panini Comics ha diffuso il nono comunicato stampa ufficiale per informare i propri lettori di quali saranno le iniziative che, nei prossimi giorni, l’editore lancerà per festeggiare il vent’anni di vita editoriale. Vista l’importanza e la portata dell’annuncio, riportiamo di seguito il comunicato stampa in versione integrale.

Questo mese Panini Comics festeggerà vent’anni di vita editoriale! Per l’occasione abbiamo voluto far le cose in grande, chiedendo a venti autori italiani di fama internazionale di reinterpretare le copertine che hanno segnato i nostri primi vent’anni. Venti candeline che vogliamo spegnere con voi giorno per giorno in esclusiva assoluta sul nostro sito, prima che le troviate in fumetteria nel corso del mese di Aprile.

Alberto Ponticelli ha esordito nel mondo dei comics autoproducendo i propri fumetti insieme ad alcuni amici, riuniti sotto il nome di Shok Studio. Dopo che alcune delle loro (Egon, Dead or Alive) vengono pubblicate negli States dalla Dark Horse, si aprono per lui le porte del mercato americano. Arrivano così prima le collaborazioni prima con la Image (Sam and Twitch, scritto da Brian Michael Bendis) e poi con la Marvel (l’adattamento di Blade 2, la mini Marvel Knights). Nella seconda metà dello scorso decennio si è intensificato il rapporto con la DC/Vertigo, concretizzatasi in titoli quali Unknown Soldier, Frankenstein Agent of S.H.A.D.E., G.I. Combat e Dial H.

Nel 2002 uno dei segreti meglio custoditi del Marvel Universe viene finalmente svelato. Grazie a Paul Jenkins, Andy Kubert e Richard Isanove, con il contributo degli ormai onnipresenti Joe Quesada e Bill Jemas, scopriamo le vere origini di Wolverine! La miniserie ORIGINI ci presenta per la prima volta il gracile e viziato James Hewlett, che il destino tramuterà nel selvaggio Logan. Attesa da diverse generazioni di lettori, la storia definitiva del mutante con artigli, fattore rigenerante e dono dell’ubiquità è giustamente ricordata come un classico moderno. La sua pubblicazione inizia in Italia a fine Giugno su MARVEL MINISERIE 42, che sfoggia l’iconica copertina disegnata dallo stesso Joe Quesada per Origin #2. Qui di fianco la trovate splendidamente riprodotta da Alberto Ponticelli.

Vi ricordiamo che questa notizia verrà rilanciata anche sulla nostra pagina Facebook (ci state seguendo anche lì, vero?). Tra tutti coloro che la condivideranno sul proprio profilo verrà estratto un fortunato che riceverà a casa una copia autografata di WOLVERINE 292 edizione variant XX. Se quel fortunato non sarai tu (sì, diciamo a te!) non gettare il tuo profilo nel cestino. A fine concorso estrarremo un supervincitore che si aggiudicherà l’intero cofanetto contenente tutte le variant.
Stay tuned!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>