Hasta la Victoria! Venceremos!

¤ Mondadori Comics presenta Hasta la Victoria! Venceremos!

Nelle scorse ore la Mondadori Comics ha presentato ufficialmente il sessantunesimo volume della collana Historica dal titolo Hasta la Victoria! Venceremos!, disponibile in edicola, fumetteria e libreria, dallo scorso 3 Novembre 2017.


Vista l’importanza e la portata dell’annuncio, riportiamo di seguito il comunicato stampa ufficiale divulgato dalla Mondadori Comics per presentare il volume.

Mondadori Comics presenta “ Hasta la Victoria! Venceremos! ” secondo volume di pregio della serie “Hasta la Victoria” del maestro del fumetto Stefano Casini.

Il volume sarà in distribuzione nelle edicole, fumetterie, librerie e online dal 3 Novembre 2017 a 12,99 euro.

La Storia

La violenta repressione di Batista non risparmia nessuno e si fa sempre più dura, specialmente adesso che le colonne dei ribelli stanno scendendo dalla Sierra Maestra. Nero Maccanti, seppur controvoglia, ha dovuto scegliere da che parte stare ed è colpito anche negli affetti. Il precipitare della situazione influisce sul regime che, in un sussulto di speranza, cerca di ribaltare le sorti della guerra per mano di un killer con il compito di eliminare Castro. In un carosello di colpi di scena verso la battaglia finale, Maccanti si ritroverà insieme ai guerriglieri del Che a combattere contro l’esercito regolare a Santa Clara: due giorni di guerriglia cruenta tra le strade della cittadina che, di fatto, metteranno la parola fine al regime di Batista.

“Chi lotta può perdere. Chi non lotta ha già perso.”
Che Guevara

Al momento non disponiamo di altre informazioni ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino gli annunci dell’editore e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Hasta la Victoria! Venceremos!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>