Fredegonda – La regina sanguinaria

¤ Mondadori Comics presenta Fredegonda – La regina sanguinaria

Nelle scorse ore la Mondadori Comics ha presentato ufficialmente il sessantottesimo volume della collana Historica dal titolo Fredegonda – La regina sanguinaria, disponibile in edicola, fumetteria e libreria, dallo scorso 8 Giugno 2018.


Vista l’importanza e la portata dell’annuncio, riportiamo di seguito il comunicato stampa ufficiale divulgato dalla Mondadori Comics per presentare il volume.

Mondadori Comics presenta “Fredegonda – La regina sanguinaria” di Virginie Greinr e Alessia de Vincenzi.

In distribuzione nelle edicole, fumetterie, librerie e on line dall’8 giugno 2018 a 12,99 euro.

Fredegonda ha un solo obiettivo: impossessarsi del potere assoluto, a costo di scatenare una guerra fratricida dagli esiti incerti, abusando delle strategie più vili. Ella diventerà colei che la storia chiamerà la “Regina Sanguinaria”.

La Storia

560. Di umili origini, la bella e ambiziosa Fredegonda entra alla corte di Soissons come servitrice della regina Audovera, prima moglie di Chilperico I, re della dinastia dei Merovingi. Ma Fredegonda ha ben altre aspirazioni: sedotto il re, ottiene in segreto da lui la promessa di matrimonio. Mentre ella trama per liberarsi della regina in carica, le sue ambizioni vengono ostacolate dal desiderio di Chilperico di farsi alleata la principessa visigota Brunechilde, moglie del suo fratellastro Sigberto I. Fredegonda ha un solo obiettivo: impossessarsi del potere assoluto, a costo di scatenare una guerra fratricida dagli esiti incerti, abusando delle strategie più vili. Ella diventerà colei che la storia chiamerà la “Regina Sanguinaria”.

Al momento non disponiamo di altre informazioni ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino gli annunci dell’editore e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>