La Kotobukiya ha presentato le ARTFX della JLA

La Kotobukiya sta realizzando le ARTFX della Justice League in formato New 52 e, come prima uscita, non potevano non iniziare (vista anche l’imminente uscita del film a lui dedicato che farà da traino nelle vendite) con questo meraviglioso Superman firmato da Goutaro Takeuchi!

L’artista dell’Atelier Bamboo ha sfornato un’altra bellissima ed impeccabile statuetta ARTFX che, come abbiamo detto, sarà solo la prima dell’infornata di supereroi provenienti dalla Justice League che la Kotobukiya ha intenzione di realizzare per l’annata 2013.

Alta 7 pollici e mezzo (circa 19 cm), la statua è dotata di una base magnetica che servirà, successivamente, per connettere tutte le statue ARTFX della Justice League in un apposito piedistallo. Andando nel dettaglio, vediamo che Takeuchi ha fatto uno splendido lavoro nel ricostruire fedelmente il nuovo costume che Jim Lee ha introdotto per Superman nei New 52 e, grazie alla tecnologia della Kotobukiya, i muscoli e i vari lineamenti delle nuove vestigia del “boyscout” americano sono riprodotti in maniera molto precisa e dettagliata rendendo così la statuina realistica.

Contrariamente a quanto si penderebbe vedendo la fattura di questa statuina, il prezzo sarà decisamente contenuto ed alla portata di tutti i collezionisti, infatti, sarà di soli 39,99 dollari (32,50 euro al cambio attuale), veramente paragonato al prezzo di altri prodotti della stessa qualità!

Ovviamente parliamo di una statuetta di neanche 20 cm, ma accoppiata con le altre uscite previste dalla Kotobukiya per il progetto Justice League ARTFX sarà, sicuramente, un oggetto che ogni collezionista non si lascerà sfuggire!

One comment to La Kotobukiya ha presentato le ARTFX della JLA

  • Ka-el  says:

    ok, si chiama Superman mi mi sempra un pò troppo muscoloso, che l’uomo d’acciaio si stia ammalando di vigoressia?

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>