Japan Fest

¤ Il Japan Fest a Catania il 4 e 5 maggio

Anche quest’anno, nei giorni 4 e 5 maggio, avrà luogo a Catania, presso l’istituto Ardizzone Gioeni, in via Etnea, il Japan Fest. Giunta ormai alla sesta edizione, questa kermesse è ormai diventata un appuntamento irrinunciabile per tutti gli amanti della cultura e delle tradizioni giapponesi.


A differenza infatti delle convention di tipo fumettistico, infatti, al Japan Fest non trovano posto solo il cosplay, gli anime e i  manga, ma anche tanti altri aspetti della cultura giapponese.

Nelle scorse edizioni, ad esempio, accanto alla tradizionale gara cosplay ed al mercatino con manga e gashapon, si è potuto assistere alla sfilata dei kimoni, alla cerimonia del the, ad esibizioni di Karate e di Kendo e ad interessanti conferenze sulla cultura e le tradizioni del paese del Sol Levante.

 Anche quest’anno, quindi, si preannuncia un’edizione quanto mai interessante, che può calamitare l’attenzione non solo degli appassionati del genere, ma anche di tanti curiosi che vogliano semplicemente trascorrere un pomeriggio diverso dal solito, magari trattenendosi per pranzo o per  cena nell’apposita area food con cibo giapponese tradizionale e fusion.

Ad impreziosire la manifestazione stavolta sarà la presenza di Yoshiko Watanabe, animatrice, autrice di manga e docente presso la Scuola Romana dei Fumetti a Roma, che ha cominciato la sua carriera alla Mushi Production del grande Osamu Tezuka, collaborando alla realizzazione di pietre miliari dell’animazione giapponese come Astroboy, Kimba il leone bianco, Rocky Joe, Bem o La Principessa Zaffiro. Nel corso degli anni ha poi collaborato come fumettista per Topolino e Tiramolla e come animatrice a serie ormai mitiche per i 40enni di oggi  come Kyashan, Polimar, Bia, Galaxy Express 999 e Doraemon, nonché a lungometraggi famosi come La Gabbianella e il gatto e Aida degli alberi.

L’artista sarà presente al Japan Fest tutti e due i giorni della manifestazione, ed incontrerà i fan per firme e sketch. Una sua stampa realizzata apposta per la manifestazione verrà poi data a tutti i visitatori.   

Un’occasione unica, quindi, per poter conoscere dal vivo un’artista che ha partecipato alla storia degli anime.

Tutti al Japan Fest, allora!!!

Francesco De Joannon

Japan Fest

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>