Alessandro Distribuzione

Il fumettista GIPI presenterà “Unastoria” all’Alessando Distribuzioni

Riceviamo e con piacere pubblichiamo il seguente comunicato stampa pervenutoci dalla redazione dell’Alessandro Distribuzione appena rilasciato per informare i propri clienti che Sabato 22 marzo GiPI presenta “Unastoria” a Bologna. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al seguente comunicato stampa.

Il fumettista GIPI terrà una conferenza sabato 22 marzo alle 11.00, presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, in via Belle Arti 54. Nel pomeriggio a partire dalle ore 16,30 sarà ospite presso la store- fumetteria Alessandro Distribuzioni a Bologna, in Via del Borgo di San Pietro n.138/AB -140/ABC, per l’occasione realizzerà dediche e disegni ai suoi numerosi fans.

Gipi, pseudonimo di Gianni Pacinotti, nato a Pisa è un noto autore di fumetti nonché regista. Il suo stile punta ad una ricerca pittorica, esprimendosi con fumetti ad olio e ad acquerello, e si caratterizza per la sintesi tra l’avventura ed il realismo sia di cronaca che di vissuto personale.
Si è affermato in pochi anni come autore di fumetti tra i più importanti, vincendo numerosi premi a livello europeo, tra cui nel 2006, il “Premio Goscinny” e come “miglior libro” al Festival international de la bande dessinée d’Angoulême, riconoscimento assegnato in precedenza a due soli italiani, Hugo Pratt e Vittorio Giardino.
Le graphic novel di Gipi sono pubblicate in Italia da Coconino Press, e sono tradotte in molti paesi, tra cui Francia, Spagna, Germania e Stati Uniti, le più famose sono La mia vita disegnata male (2008), Baci dalla provincia (2011), Unastoria (2013).
Gipi continua inoltre la sua collaborazione con il quotidiano la Repubblica, per il quale illustra racconti e articoli, e con il settimanale Internazionale, sul quale pubblica una striscia intitolata La settimana di Gipi. Sue sono le illustrazioni del libro di Alessandro Baricco I barbari, pubblicato a puntate su Repubblica e poi edito in volume.

Alessandro Distribuzioni, libreria specializzata in fumetti dal 1981, si sviluppa su uno spazio di 1500 mq costituendo in tal senso il più grande store del settore a livello mondiale. AD attenta alla continua evoluzione del mondo informatico, sin dal 2000 ha rivolto la sua attenzione al web realizzando il primo portale italiano del fumetto online. Nel 2013 con un milione di visitatori è divenuto a pieno titolo il ‘wikipedia del fumetto italiano’. Grazie alla facilità d’accesso, il suo fornitissimo archivio viene  utilizzato in Italia e all’estero da giornalisti, operatori del settore, collezionisti e amanti del fumetto, che vogliono tenersi aggiornati su tutte le novità e pubblicazioni d’epoca. Inoltre attraverso un collaudato meccanismo distributivoAD soddisfa qualunque richiesta italiana ed estera, raggiungendo qualsivoglia parte del mondo.
Un altro ramo d’Azienda è costituito dalla casa editrice AE il cui acronimo, sta per Alessandro Editore e che da più di 30 anni opera con successo principalmente alla pubblicazione di fumetti classici franco-belga e italiani.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>