Etna Comics

¤ Etna Comics 2016 Sintesi della terza giornata

Si è conclusa la terza giornata della sesta edizione di Etna Comics 2016, il Festival Internazionale del fumetto e della cultura pop che si sta svolgendo in questi giorni nella città di Catania presso il centro fieristico delle Ciminiere.


Quelli che, anche oggi, “cercheremo” di descrivere di seguito sono solo “alcuni” degli eventi più importanti della giornata che abbiamo seguito per tutti quelli che, per un motivo o per un altro, non hanno potuto prendervi parte.

Questa sintesi non può iniziare senza parlare dell’eccezionale affluenza di persone che anche oggi, confermando il trend registrato nelle due giornate precedenti, è stata in netta e costante crescita, confermando non solo l’interesse del pubblico, ma anche la ricchezza di ospiti e contenuti che la manifestazione propone manifestazione dopo manifestazione.

Chi ha partecipato a questa terza giornata, ha potuto chiedere una dedica di Zerocalcare, ascoltare un’imitazione di Massimo Lopez, ricevere un disegno di Alfredo Castelli, ottenere un autografo di Fabrizio Biggio, fare un selfie con Maurizio Merluzzo, o semplicemente passeggiare per i corridoi e stringere la mano a Silver o ammirare la coloratissima Yumiko Igarashi, ritrovandosi in fila per uno sketch di Sio: la terza giornata di Etna Comics è stata questo e molto altro ancora, trascinata dal mondo parallelo di “Star Wars”, tra i grandi protagonisti dell’Area Altrimondi insieme ad Umbrella e 501st Italica Garrison, ma vediamo più in dettaglio gli appuntamenti più importanti che abbiamo seguito per voi.

Ad inizio giornata, dalle 10:30 alle 12:00, abbiamo presenziato alla sessione speciale di Doppio anch’io che, novità di quest’anno, era prevista nell’Area Junior presso il Padiglione E, quindi non solo a beneficio dei più grandi ma anche dei più piccini, a dimostrazione che, agli organizzatori, stanno a cuore anche i più piccini.

Sempre alle 10:30 si è svolta la tanto intrigante quanto coinvolgente Cerimonia del tè, secondo le usanze giapponesi ed eseguita dalla maestra di cerimonia Naoyoshi Itani. L’evento ha chiamato a raccolta tutti gli appassionati di cultura giapponese presenti alla mostra che hanno seguito con intensa partecipazione la cerimonia che, ha dato modo di vedere da vicino un piccolissimo scorcio di Giappone.

Alle 11:00 si è svolto il Workshop dal titolo: L’amore non sta in piedi, un incontro di scrittura creativa a cura di Marilina Giaquinta, che si è svolto presso la sala Galatea del Padiglione E1.

Sempre alle 11:00 si è svolta la conferenza dal titolo La Recitazione negli Action Movie, presentata dal doppiatore Maurizio Merluzzo e che si è svolta presso la sala conferenze Youtube Alley al Primo Piano del Padiglione C2.

Alle 11:30 si è svolto uno degli appuntamenti più attesi di tutta la giornata se non di tutta la manifestazione. Stiamo parlando della conferenza stampa della mangaka Yumiko Igarashi. All’incontro hanno partecipato anche Gualtiero Cannarsi, Georgia Cocchi Pontalti (BD J-Pop) e Susanna Impegnoso. Durante l’incontro l’autrice ha dapprima parlato del suo lavoro e delle sue opere più importanti e, nella seconda parte della conferenza, ha risposto ad alcune delle innumerevoli domande che il pubblico, intervenuto numeroso, le ha posto. Nei prossimi giorni ritorneremo su questo incontro proponendovi il video della conferenza stampa.

Alle 13:00 è stata la volta di Diretta Stadio, un simpatico incontro che ha visto la partecipazione di Fabio Liberatori con l’introduzione di Nico Libra, Salvo Di Paola, Gualtiero Cannarsi. L’incontro si è tenuto presso la sala Polifemo del Padiglione C3. Nei prossimi giorni ritorneremo su questo incontro proponendovi il video della conferenza stampa.

Sempre alle 13:00 si è svolto un interessante dibattito dal titolo: Il Cinema di Quentin Tarantino. All’incontro, che si è svolto presso la sala conferenze Youtube Alley al Primo Piano del Padiglione C2 hanno presenziato VictorLazlo88, Boban Pesov, Alessandro De Rosa. Nei prossimi giorni ritorneremo su questo incontro proponendovi il video della conferenza stampa.

Alle 13:30 si è svolto l’incontro dall’inequivocabile titolo Catania Film Fest ed Etna Comics Movie, altra novità dell’edizione 2016. Un appuntamento che, si spera, possa crescere d’importanza e di portata col passare degli anni (e delle edizioni) e che ha presentato gli highlights della neonata sezione cinema. L’incontro si è svolto presso la sala Polifemo Padiglione C3.

Alle 14:00 è stata la volta dell’imperdibile incontro con la conferenza stampa della Star Comics che, come da tradizione, ha presentato tutte le novità che ci aspetteranno da ora alla fine dell’anno. L’incontro a cui hanno partecipato Claudia Bovini e Davide Caci, si è svolto presso la sala Polifemo Padiglione C3. Nei prossimi giorni ritorneremo su questo incontro proponendovi il video della conferenza stampa.

Alle 15:00 si è svolta la divertentissima conferenza dal significativo titolo: Pene, Vagina e Biggio, Con Fabrizio Biggio, autore e attore e si è svolto presso la sala Polifemo del Padiglione C3.

Alla stessa ora si è svolto il terzo appuntamento con l’incontro dal titolo Un caffè con Bonelli a cui hanno preso parte Lola Airaghi, Alfredo Castelli, Roberto Recchioni. L’incontro si è svolto presso la sala Galatea del Padiglione E1

Sempre alle 15:00 si è svolto un altro interessantissimo appuntamento dal titolo Lo Studio Ghibli e la musica. L’incontro, che ha visto la partecipazione di Gualtiero Cannarsi e Fabio Liberatori, si è svolto presso il Japan Center presso il Secondo Piano del Padiglione F1.

Alle 15:30 è stata la volta del divertente incontro dal titolo Paperi che ha visto la partecipazione di Marco e Giulio Rincione e si è svolto presso la sala Polifemo del Padiglione C3.

Alle 16:00 è stata la volta dell’appuntamento col doppiaggio con il fortunato e seguitissimo incontro dal titolo Doppio Anch’io. All’evento hanno partecipato i doppiatori Massimo Lopez e Fabrizio Mazzotta quest’ultimo, in veste di organizzatore esterno di Etna Comics, ha fatto gli onori di casa ed ha presentato e guidato magistralmente il seguitissimo incontro che, come ogni anno, è stato diviso in due parti. La prima parte è stata dedicata ad excursus sulla carriera di Massimo Lopez, arricchito dall’intenso botta e risposta con le domande fatte dal pubblico. La seconda parte è consistita con la solita sessione di doppiaggio dal vivo fatta prima dai doppiatori e, successivamente anche da alcuni spettatori che si sono cimentati in brevi performance di doppiaggio. Nei prossimi giorni ritorneremo su questo incontro proponendovi il video della conferenza stampa.

Alle 16:30 è stata la volta dell’incontro dal titolo The art of Grzegorz Rosinski, che ha visto la partecipazione di Grzegorz Rosinski ed è stato introdotto da Marco Rizzo presso la sala Polifemo del Padiglione C3.

Alle 17:30 è stata la volta della conferenza dal titolo: Dal west alle detective stories. L’incontro, che ha visto la partecipazione di Giancarlo Berardi, si è svolto presso la sala Polifemo del Padiglione C3.

Simultaneamente si svolgeva il workshop dall’emblematico titolo: 99% perspiration – workshop tutto sudore e lacrime. L’incontro, che ha visto la partecipazione di Emanuela Lupacchino ed Emiliano Santalucia, si è svolto presso la sala Galatea Padiglione E1.

E sempre alle 17:30 si è svolto un altro interessante ed attesissimo incontro per la neonata area cinema dal titolo: “Backstage del doppiaggio” che ha visto l’assegnazione del Premio Speciale EC16 all’attore e doppiatore Massimo Lopez. La premiazione si è svolta presso l’Area Movie presso il Primo Piano del Padiglione C1.

Alle 19:00 si è svolto un altro grande ed importante incontro editoriale. Questa volta si è trattata della conferenza stampa della Saldapress che, per la prima volta, ha preso parte alla quattro giorni etnea e per l’occasione ha proposto le novità editoriali che ci aspetteranno da ora alla fine dell’anno.

Domani l’ultimo atto di una kermesse che ancora una volta ha acceso i riflettori su Catania e la Sicilia, divenuta per quattro giorni teatro coloratissimo di emozioni, divertimento, cultura e allegria.

Grande attesa per l’arrivo in città di Salvatore Esposito, protagonista di Genny Savastano in “Gomorra-La serie”, guest star dell’Area Movie, che riceverà il premio speciale “Etna Comics 2016” dallo staff organizzativo.

L’imperdibile Cosplay Contest e la classica asta di beneficenza chiuderanno una manifestazione, che secondo le stime delle prime tre giornate preannuncia un nuovo record assoluto di presenze.

Riuscire ad elencare tutto quello che è avvenuto nella giornata di oggi, vista anche la ricchezza degli eventi e la quantità degli ospiti intervenuti è veramente difficile, ma pensiamo comunque d’essere riusciti a dare delle dettagliate sintesi degli eventi e se, nel farlo, non abbiamo dato spazio a tutti è stato non per dimenticanza o trascuratezza, ma più semplicemente perché materialmente non siamo in grado di presenziare a più eventi simultaneamente quindi, chi non fosse stato nominato o appena accennato nelle nostre sintesi non ce ne voglia.

Non c’è che dire, si tratta di un gran bella manifestazione, dal programma molto ricco e variegato che sta entrando nel vivo e che per domani, ultima giornata della manifestazione, ha ancora molto altro da regalarci e noi di Fumetti Anime & Gadget continueremo a documentarla, raccogliendo materiale, interviste e fotografare e che vi riporteremo nella giornata di domani ed in quelle successive quindi, se volete rimare aggiornati, continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>