Esce oggi Lovecraft Antologia Vol.1

Esce oggi Lovecraft Antologia Vol.1Esce oggi per Magic Press il primo numero di una nuova collana antologica dedicata ad uno dei maestri indiscussi dell’horror americano e mondiale, per chi ancora non lo avesse capito, stiamo parlando di Lovecraft.

Howard Phillips Lovecraft è stato uno scrittore, poeta, critico letterario e saggista statunitense, riconosciuto tra i maggiori scrittori di letteratura horror insieme ad Edgar Allan Poe e considerato da molti uno dei precursori della fantascienza angloamericana.

Autore di numerosi racconti, come Dagon, Il colore venuto dallo spazio, Il richiamo di Cthulhu e L’orrore di Dunwich, e di romanzi, tra cui Il caso di Charles Dexter Ward, Le montagne della follia e La maschera di Innsmouth, oltre ad alcuni racconti in versi, non molto apprezzato dai critici del suo tempo, probabilmente perché troppo straniante, non godette mai di buona fama se non dopo la sua morte. Molte delle sue opere sono state fonte di ispirazione per artisti di tutto il mondo, nella letteratura così come nel cinema e nella musica. Infatti, uno dei maggiori studiosi lovecraftiani, S.T. Joshi, definisce la sua opera come “un inclassificabile amalgama di fantasy e fantascienza, e non è sorprendente che abbia influenzato in maniera considerevole lo sviluppo successivo di entrambi i generi”.

Per decenni i racconti di H.P. Lovecraft hanno affascinato e terrorizzato in egual misura i lettori di tutto il mondo. E la fama dei Miti di Chtulhu è cresciuta fino a diventare leggenda. In questa prima antologia, i migliori talenti del fumetto inglese si cimentano con i temi dell’ignoto, degli Antichi e della loro macabra minaccia.
Primo volume di una collana interamente dedicata al visionario di Providence.

Titolo: Lovecraft Antologia Vol.1
Formato: 128 pagine, 17×24 cm, colore, brossurato
Prezzo: 15 euro

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>