Fake News

¤ Coconino Press e Fandango Editore presentano Fake News

Nelle scorse ore la Coconino Press e Fandango Editore hanno presentato ai lettori l’uscita del graphic novel Fake News, di Manu Larcenet e la cui uscita è già avvenuta.


Svegliaaa! Fate girare questo libro!

Allarmi pseudo-scientifici, pettegolezzi sui vip, proclami fondamentalisti, teorie del complotto, poteri forti che tramano nell’ombra: cento fake news fresche di stampa, ognuna accompagnata da una splendida illustrazione. Notizie assurde, esagerate, surreali… ma sono poi così lontane dalle “bufale” nelle quali ci imbattiamo ogni giorno?

Manu Larcenet, uno dei più grandi fumettisti francesi, autore di capolavori come Lo scontro quotidiano e Blast, torna alla sua vena più comica con questo volume carico di umorismo grottesco e dirompente. Una brillante satira contro pregiudizi, follie e paranoie del nostro tempo e uno spassoso, ironico antidoto ai veleni della cattiva informazione.

Sensazionale: gli scienziati hanno scoperto quale canzone cantava l’ultimo dinosauro sulla Terra. E forse non lo sapevate, ma fu Leonardo da Vinci a inventare il trampolino per le bici BMX. Poi, girando pagina, le ultime di cronaca: una fornaia francese recentemente radicalizzata ha tentato di far esplodere i suoi seni al silicone davanti all’ambasciata israeliana. La Santa Vergine è apparsa a un’anziana signora ma, una volta svanita la visione, l’ottuagenaria si è accorta che era sparito anche il suo portafogli. E ancora: l’apertura del primo sex shop per integralisti islamici ha suscitato violente dispute…

Manu Larcenet, maestro del fumetto francese tra i più apprezzati in Italia, torna con un libro di un centinaio di illustrazioni a colori che accompagnano altrettanti brevi testi dall’umorismo dirompente. Un campionario di fake news esagerate, impossibili, eppure non così lontane nei toni e nei contenuti da tanta informazione-spazzatura che ci arriva quotidianamente da una valanga di canali, online e non solo. Notizie pseudoscientifiche, bizzarre teorie di storia alternativa, fenomeni paranormali, censure sull’arte, complotti e cospirazioni… La satira di Larcenet affonda il bisturi nelle paranoie del nostro tempo, prendendo di mira soprattutto gli integralismi di ogni colore religioso e politico. L’autore di capolavori come Blast e Il rapporto di Brodeck torna stavolta alla vena comica de Le avventure rocambolesche, ma non manca di farci riflettere sulle fragilità e sulle paure che soffocano la nostra società.

“L’ispirazione e la spinta a fare fumetti me l’ha data Larcenet, con le sue storie di vita quotidiana e minimale”.
Zerocalcare

“L’umorismo è una cosa seria. Larcenet ne ha abbracciato in maniera sistematica tutte le forme, dal pastiche all’assurdo, dal nonsense allo slapstick, elaborando uno stile personale e insolente, delineando una visione del mondo fatalmente pessimistica”.
Le Figaro

“Il ministero della Cultura ha appena vietato il libro Fake News, capolavoro della star internazionale del fumetto mondiale Manu Larcenet. ‘Nell’attuale clima di disinformazione e complottismo, la gente ha bisogno di leggere meno stronzate’, ha sobriamente dichiarato il ministro, durante la sua visita al Salone del gamberetto…”.

Autore: Manu Larcenet
Titolo: Fake News
Collana: Coconino Warp
Numero pagine: 208, a colori, formato 19,5 x 26 cm, cartonato
ISBN: 9788876184437
Prezzo: €. 22,00

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino gli annunci dell’editore e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Fake News

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>