calendario bonelli

Calendario Bonelli uscite IIIª settimana Febbraio 2019

Calendario Bonelli uscite settimanali dal 12 Febbraio al 16 Febbraio


Il ritorno dell’ombra (Martin Mystere) apre i consueto calendario Bonelli del Martedì, che prosegue con Le Storie, Cani Sciolti e due ristampe Julia e Tutto Tex. Al solito in basso foto e breve descrizione degli albi del consueto calendario Bonelli.

 

Martin Mystère bimestrale 361 L’ombra ritorna!

Martedì: 12/02/2019

Soggetto e sceneggiatura: Luigi Mignacco – Disegni: Rodolfo Torti – Copertina: Giancarlo Alessandrini

Molti anni fa tra la malavita newyorkese correva la voce dell’esistenza di un misterioso vendicatore armato di due micidiali Colt 45 semiautomatiche. Il giustiziere agiva coperto da un lungo impermeabile, con il volto bendato, i guanti e gli occhiali scuri: quando se li toglieva era infatti invisibile, anche se proiettava la sua ombra, resa ancor più minacciosa da una risata agghiacciante. Dopo qualche tempo la vicenda fu dimenticata, “L’Ombra” entrò nel novero delle leggende metropolitane e divenne persino il protagonista di un fumetto. Del fatto che fosse una leggenda era convinto anche il Detective dell’Impossibile, finché un giorno è accaduto qualcosa di imprevisto…

Le Storie 77 La corsa del Lupo –  Nel nido del Ragno

Mercoledì: 13/02/2019

Soggetto, sceneggiatura e disegni: Gigi Simeoni – Disegni: Gigi Simeoni – Copertina: Aldo Di Gennaro

Agosto 1944. Nell’Italia contesa tra Alleati, partigiani e nazifascisti, lo spietato ufficiale SS Hans Weissmann – il Lupo – ha infine trovato la leggendaria corona di Erode. I suoi piani però naufragano nell’uragano della guerra, quando gli uomini che comanda vengono annientati e lui stesso cade prigioniero nelle mani degli inglesi. Il suo carceriere, il maggiore Clark, è un uomo privo di scrupoli che, misteriosamente, sembra conoscere la missione di Weissmann, e difatti… Anche lui è disposto a tutto pur di impossessarsi dell’antico manufatto.

 

 

Cani Sciolti 4 Segreti inconfessabili

Giovedì: 14/02/2019

Soggetto e sceneggiatura: Gianfranco Manfredi – Disegni: Pedro Mauro – Copertina: Pedro Mauro

Margherita e i suoi amici trascorrono una vacanza tranquilla sulla costa amalfitana. Intanto a Nizza, Nora, la madre di Margherita, annoiata, depressa e sempre in cerca di amanti occasionali, è costantemente seguita e spiata da Serge, un investigatore privato che è riuscito a salvarla dalla violenta aggressione di uno stupratore. Nora ignora che Serge è un investigatore e si invaghisce di lui. Ma suo marito Arturo sta per raggiungerla.

Julia I casi archiviati 4 Bentornata, Myrna!

Venerdì: 15/02/2019

Soggetto e sceneggiatura: Giancarlo Berardi – Disegni: Laura Zuccheri – Copertina: Marco Soldi – Colori: Gloria Martinelli, Spartaco Lombardo

Ci sono donne che non è facile dimenticare e altre che si desidererebbe non aver mai conosciuto… Myrna Harrod appartiene a entrambe le categorie e i tre anni trascorsi in un penitenziario di massima sicurezza non le hanno certo migliorato il carattere! Ora, però, la bella, sanguinaria fanciulla non è più dietro le sbarre e si è messa in viaggio alla volta di Garden City, per ritrovare una sua vecchia amica: la professoressa Julia Kendall.

Tex Nuova Ristampa 442 Un ranger in pericolo

Sabato: 16/02/2019

Soggetto e sceneggiatura: Claudio Nizzi – Disegni: Vìctor De La Fuente – Copertina: Claudio Villa

Entrati a Odessa dopo aver eliminato gli sgherri inviati da Kinkaid, Tex e Carson cercano di convincere Vera Lopez, socia di Kinkaid in un saloon, a passare dalla parte della Legge. La donna viene però minacciata da Ketchum e sceglie di fare il doppio gioco. Ma i pards non si fanno mettere nel sacco: riacciuffano Sid Ketchum e lo costringono a rivelare che la banda è rintanata con gli Springfield in una miniera abbandonata. Kinkaid, sfuggito all’attacco dei nostri, muore impiombato dopo lo scontro fra la cavalleria e i suoi Comanches.

 

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>