Saga

¤ BAO Publishing presenta Saga vol. 9

Mediante un apposito comunicato stampa, l’editore BAO Publishing informa i lettori dell’uscita dell’imperdibile volume Saga vol. 9, il capitolo decisivo dell’amata serie di Brian K. Vaughan e Fiona Staples, che hanno annunciato un anno di pausa prima del nuovo episodio. Il volume è previsto in uscita per oggi 18 Ottobre 2018.


Vista l’importanza e la portata dell’annuncio, riportiamo di seguito il comunicato stampa in versione integrale.

SAGA 9
“Dopo cinquantaquattro episodi e oltre 1.200 pagine consecutive di narrazione sequenziale realizzate insieme, Fiona Staples e io abbiamo deciso di prenderci una pausa consistente prima di ritrovarci per Saga Capitolo Cinquantacinque.”
Così scrive Brian K. Vaughan nel messaggio ai lettori che chiude questo volume cruciale per la storia di Marko, Alana e della piccola Hazel. Una svolta fondamentale e dolorosa attende i personaggi nell’episodio che sarà l’ultimo per i prossimi dodici mesi, come annunciato dagli autori lo scorso luglio.

“Vi assicuro che Fiona e io abbiamo piani straordinari per il futuro a lungo termine di Saga, e lavoreremo sodo per dare vita a mondi strani e personaggi interessanti.”

– Brian K. Vaughan

BAO Publishing è lieta di annunciare l’uscita di Saga Volume 9, nuovo atteso volume della coppia artistica vincitrice di numerosi premi Eisner e Harvey Awards composta da Brian K. Vaughan ai testi e Fiona Staples ai disegni. 

Dopo questo volume gli autori, Brian K. Vaughan e Fiona Staples, si prenderanno una pausa di un anno, prima di riprendere il racconto della vita della piccola Hazel. Ma in questo volume succedono così tante cose drammatiche e irreversibili che l’attesa per il prosieguo della storia si farà spasmodica.

Saga riconferma il livello altissimo di tensione narrativa con cui in questi anni ha conquistato decine di migliaia di lettori nel mondo, segnando un viaggio attraverso l’universo con un mix avvincente e raffinatissimo di dramma, fantasy e fantascienza. Profondo, lieve, concitato, sorprendente e profondamente importante, questo volume è l’apoteosi di una delle storie a fumetti più amate dell’ultimo decennio.

Brian K. Vaughan è uno scrittore americano di fumetti e serie televisive. Nonostante abbia iniziato a scrivere per personaggi DC Comics e Marvel come X-Men e Batman, è famoso soprattutto per le sue opere originali, tra cui vanno ricordate Y: L’ultimo uomo, Ex Machina, Runaways e L’orgoglio di Baghdad, per le quali ha vinto quattro premi Eisner. Per la televisione, ha fatto parte del team creativo della serie Lost, per la quale è stato nominato per il Premio Writers Guild of America nella categoria “Best Drama Series”. Saga, insieme alla co-creatrice Fiona Staples, è il suo primo lavoro creator-owned. La serie si è aggiudicata numerosi riconoscimenti a livello internazionale, come gli Eisner Awards e gli Harvey Awards per tre anni consecutivi (2013, 2014, 2015). Nel 2013, in coppia con Marcos Martín, fonda Panel Syndicate, una piattaforma digitale di webcomic in diverse lingue basata sul metodo Pay What You Want, dove pubblica The Private Eye, su disegni di Martín. La serie, ristampata da Image Comics, è stata acclamata dalla critica e nel 2015 ha vinto un Eisner Award (come “Best Digital/Webcomic”) e un Harvey Award (come “Best Online Comics Work”). Nel 2017 è stata portata in Italia dalla Casa editrice BAO Publishing.

Fiona Staples è una disegnatrice canadese in rapida ascesa nel mondo dei comics americani. Dopo aver debuttato come colorista di Button Man su 2000 AD, ha acquisito notorietà e consensi come disegnatrice per opere come The Secret History of The Authority: Hawksmoor e North 40 per Wildstorm e Mystery Society per IDW Publishing, al punto da realizzare le copertine per Superman/Batman.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino gli annunci dell’editore e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>