BAO Publishing presenta la lista ospiti di Etna Comcis

Ci separano due mesi esatti dalla quarta edizione di Etna Comics e, finalmente, iniziano ad arrivare le prime certezze su chi e cosa troveremo nell’edizione di quest’anno. Una delle piacevoli sorprese dell’edizione di quest’anno sarà caratterizzata dalla presenza della BAO Publishing che ci regalerà più di un’emozione grazie alla presenza dei suoi ospiti. Proprio in questi giorni la BAO, con un apposito comunicato stampa, ha ufficializzato i nomi di chi porterà a programmati incontri con i lettori e, tutti i nomi fatti, risultano essere molto interessati. Il gruppo di ospiti sarà composto da:

Elena Casagrande, illustratrice che è diventata famosa per aver disegnato l’incredibile Hulk per la Marvel Comics oltre che per altri numerosi albi, presenterà il primo volume di “Suicide Risk”, ultimissima uscita della Bao prevista per questa primavera e che tratterà le conseguenze della presenza dei superpoteri tra la gente comune.

Roberto Recchioni, fumettista e scrittore italiano, ha ideato il soggetto e le sceneggiature  per “Orfani” e “Mater Morbi”. Orfani narra di una guerra fra il genere umano e una razza di aggressivi extraterrestri, e dei soldati d’élite chiamati a combatterla. Mater Morbi è una delle storie di Dylan Dog.

Stefano Simeone, giovane e talentuoso artista romano acclamato autore di “Semplice” e “Ogni piccolo pezzo”. Semplice ci porta a vedere la realtà, che spesso diamo per scontata, attraverso gli occhi di Mario, un ragazzo supereroe dell’immaginazione. Ogni piccolo pezzo è un romanzo grafico che segue quasi vent’anni di vita di un gruppo di amici i cui destini sembrano destinati a incrociarsi ripetutamente nonostante la vita cerchi di portarli via dalle piccole vie del paese dove sono nati e cresciuti.

Alessandro Bilotta, scrittore, e Paolo Martinello, disegnatore, presenteranno in anteprima un albo che raccoglierà le tre storie che Bilotta ha scritto sul “Dylan Dog del futuro”. Questi soggetti erano stati pubblicati separatamente su due Color Fest e sull’ultimo albo Gigante dell’Old Boy.

Leonardo Favia, scrittore, ed Ennio Bufi, disegnatore, presenteranno in anteprima un romanzo grafico della collana Le città viste dall’alto intitolato “Il settimo splendore”. Un racconto sulla ricerca dei ricordi e delle cause della malinconia sullo sfondo di una Parigi ritrovata dopo molti anni.

Come potete notare gli ospiti sono davvero interessanti e di certo non potrete perdervi il privilegio di poterli conoscere di persona proprio in occasione di Etna Comics 2014.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire da vicino sia tutti gli annunci dell’editore, sia tutti gli annunci degli organizzatori della tre giorni catanese e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>