Alan Moore a Lucca sogno o realtà?

Che la pubblicità sia l’anima del commercio è una cosa nota pure ai topi pisquani, che la notizia diffusa in rete relativa ad un annuncio fatto da Antonio Scuzzarella direttore culturale di Etna Comics e direttore editoriale di 001 Edizioni proprio alla tre giorni catanese sia fatta principalmente per spirito propagandistico ne è la riprova, infatti, alla conferenza stampa della 001 Edizioni: un mondo di fumetti, emozioni e avventure Scuzzarella ha dichiarato che Alan Moore potrebbe essere tra gli autori ospitati alla prossima edizione di Lucca Comics & Games, e la cosa è vera perché l’abbiamo sentito con le nostre orecchie.

Una simile dichiarazione non poteva certo passare in sordina anche visto il nome che è stato fatto perché, per chi non lo sapesse, Alan Moore è il Guru indiscusso dei Comics inglesi, amato da tutti, ed al pari di una rockstar sarebbe in grado di riempire interi stadi con gente venuta esclusivamente per lui e forse anche uno stadio potrebbe non essere sufficiente a contenere una simile marea di gente.

Dicevamo che una simile notizia non poteva rimanere circoscritta ad una conferenza stampa come fesse una discussione o una confidenza tra amici, ed infatti ha iniziato a rimbalzare in rete trasformandosi da lieve sussurro in voce forte e tuonante, voce che ha trovato nuovo vigore anche grazie alla pagina Facebook della 001 edizioni, dove campeggia a tutto schermo una foto di Alan Moore accompagnato dall’annuncio che ad ottobre l’editore torinese pubblicherà: Il primo di una serie di reading di ALAN MOORE su DODGEM LOGIC o per tornare ad un linguaggio prettamente pubblicitario:

“il libro che vedrà la luce a fine ottobre per 001 EDIZIONI con il meglio del bardo di Northampton. THE BEST OF DODGEM LOGIC, una esclusiva 001”

Ora, visti gli indizi che ci sono ed anche se messi insieme non fanno una prova, ecco spiegato il clamore della notizia, ma per dovere di cronaca dobbiamo sottolineare che probabilmente si tratta di una trovata pubblicitaria ben organizzata, anche se in effetti la 001 edizioni e la persona di Scuzzarella ci sembrano un bel po’ al disopra di simili trovate pubblicitarie. Del resto è sempre la stessa casa editrice, attraverso la propria pagina ufficiale facebook, a pubblicare un commento che cerca di placare l’impetuosità che ha preso la notizia dichiarando quanto segue:

In realtà alla conferenza stampa a Etnacomics abbiamo solo detto che ci piacerebbe averlo con noi. Quindi ne conferma ne smentita. La missione è complessa e molti prima di noi ci hanno provato, ma dopotutto non siamo quelli che hanno portato L’Eternuta in Italia?

La nostra idea è che, probabilmente, la 001 Edizioni abbia deciso di portare a Lucca l’autore di una delle opere che potrebbe diventare una delle più vendute dell’editore, che abbia intavolato una discussione con Moore e che abbia ricevuto un “ni” come risposta, che ha scatenato la situazione che abbiamo appena descritto, ma lo ripetiamo, questa è solo la nostra chiave di lettura, a voi lasciamo ogni libera interpretazione.

L’unica cosa certa è che la 001 edizioni ha intenzione di realizzare un volume di inediti su Alaan Moore di cui vi mostriamo (in calce a questo articolo) quella che potrebbe essere la copertina del volume in questione, copertina disegnata da Alan Moore in persona.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire da molto vicino la vicenda e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

alan-moore-a-lucca-sogno-o-realta

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>