RISIKO

¤ Ad Halloween debutterà RISIKO! Z

Quest’anno ad Halloween si verificherà un evento che lascerà un segno indelebile nel mondo dei giochi da tavolo, infatti, Edizione Giochi per festeggiare i 40anni del gioco Risiko! Lancerà la variante RisiKo! Z.


In attesa della notte di Halloween, Spin Master lancia una nuova versione di Risiko!, che promette di entusiasmare i giocatori più giovani, cavalcando l’onda di quella che è ormai una vera e propria mania, il mondo degli zombie. Nasce RisiKo! Z, dove al classico obiettivo della conquista dei territori si aggiunge quello della difesa delle proprie armate da una terribile epidemia zombie.

In questa versione del gioco, anche i fan più sfegatati di serie tv come “The Walking Dead” e gli amanti del genere horror possono trovare ciò che fa per loro: ogni giocatore, infatti, non solo deve implementare tutte le strategie possibili per raggiungere il    proprio obiettivo, ma deve anche sapersi difendere dall’epidemia zombie che si diffonde man mano che il gioco va avanti. La confezione contiene 5 armate dai colori classici ed un’armata Z di colore maculato, 3 dadi rossi, 3 dadi blu, un mazzo di carte e un plancia. In ogni partita possono sfidarsi da 3 a 5 giocatori.

     

Ricordiamo ai nostri lettori che RisiKo! deriva dal gioco francese La Conquête du Monde del 1957, meglio noto internazionalmente come Risk.

La prima edizione italiana è del 1968, pubblicata dall’editore Giochiclub di Milano, che distribuiva i giochi di varie ditte europee e miscelò le caratteristiche di varie versioni europee; il nome Risiko era quello dell’edizione tedesca, le regole erano quasi identiche alla versione francese, con alcuni appunti nel manuale ripresi dall’edizione angloamericana, le pedine erano di legno. Come nella prima edizione francese, già in questa versione venivano usati 3 dadi in difesa, inoltre la distribuzione iniziale delle forze era maggiormente casuale e squilibrata e si riceveva una carta a inizio turno oltre a quella ottenibile con le conquiste.

Nel 1973 Giochiclub pubblica una nuova edizione con le stesse regole, ma introduce le celebri pedine di plastica a forma di carro armato, più delle pedine a forma di mitragliatrice per rappresentare 10 armate.

Nel 1977 Editrice Giochi diventa il distributore esclusivo di RisiKo! e rinnova l’edizione adottando nuove regole, tra cui le carte obiettivo (prima c’era l’unico obiettivo di conquistare il mondo), il planisfero ottocentesco dell’edizione statunitense (ma con un confine Medio Oriente-Cina unico della versione italiana), la distribuzione casuale dei territori iniziali e la distribuzione equilibrata delle armate iniziali già presenti nelle edizioni europee. Inoltre viene introdotta la bandierina come pedina da 10 armate.

La storia di RisiKo! – che quest’anno compie 40 anni – è anche la storia delle speciali versioni a tema che si sono succedute nel corso di questi decenni di successi, da quella futuristica FutuRisiKo! a quella ambientata nell’antica Roma SPQRisiKo! fino alla versione per bambini RisiKo! Junior e quella ispirata alle regole da torneo RisiKo! Challenge. Risiko! Z non sarà di certo da meno in questa avvincente versione… da brivido!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>