Supereroe si dichiarerà gay ed è scandalo nel mondo dei comics

Un supereroe della scuderia DC Comics sta per dichiararsi gay: lo ha rivelato Dan DiDio, co-editore del celebre fumetto dell’uomo-pipistrello, lasciando però il mistero sull’identità del personaggio che nelle prossime settimane ‘uscirà dall’armadio.

Rispondendo a una domanda alla Kapow Comic Convention a Londra, DiDio si è rimangiato quanto sostenuto in una recente intervista a The Advocate in cui, dopo aver annunciato l’introduzione di nuovi personaggi gay, aveva dichiarato che non avrebbe cambiato l’orientamento sessuale di supereroi già esistenti. Dc Comics ha cambiato politica, ha detto DiDio e tra poco uno dei vecchi personaggi diventerà “uno dei nostri più importanti personaggi gay”. Gli ha fatto eco il vice-presidente delle vendite Bob Wayne, spiegando che, come per il presidente Barack Obama, le opinioni del co-editore in materia di omosessualità “si sono evolute”. La svolta arriverà nel numero di giugno, ha detto poi alla Abc il vice-presidente Courtney Simmons mentre su Twitter si scatenava una bagarre di illazioni tra i fan: Batman? Robin? Superman? Non è la prima volta che ai supereroi dei fumetti vengono attribuite pulsioni omosex. Batman e Robin gay erano stati qualche anno fa al centro di una mostra a New York che aveva scatenato l’ira di Dc Comics, mentre Hulk è un’icona omosessuale e sospetti gravano anche sugli XMen e Catwoman. Quanto a Batwoman, era uscita dall’armadio al suo rientro sulle strisce dopo essere stata uccisa nel 1979 dalla Lega degli Assassini e la Tigre di Bronzo. La donna-pipistrello (vero nome Kathy Kane) era tornata in scena come una seducente lesbica nel luglio 2006: una ricca signora della buona società che intreccia una relazione romantica con un’altra eroina del fumetto, l’ex detective della polizia Renee Montoya.

Tags:  ,

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>