Stan Lee ha presentato Verticus al Comikaze

Stan Lee, il leggendario creatore di fumetti padre di molti dei comics più famosi al mondo, ha presentato un nuovo progetto per iOS, durante lo scorso fine settimana al Comikaze, una convention di Los Angeles dedicata al mondo dei fumetti, di cui Lee è proprietario in parte. Il gioco si chiama Verticus ed è stato sviluppato dalla Moonshark, con Stan Lee che fornirà la voce al comandante protagonista di questa strana missione, ma vediamo in dettaglio di che si tratta.

Lee ha anche creato il personaggio principale, di nome Verticus, che ha ovviamente alcuni poteri da supereroe. Del resto, la sua missione è quella di salvare il mondo. La potenza di Verticus, che ha tutta l’aria del protagonista di Dead Space, sta nella sua speciale tuta che permette di resistere al calore e fendere l’atmosfera. Il suo scopo sarà quello di cadere verso il basso, passando per edifici fino ad arrivare al centro della Terra e ritornare poi nello spazio. Si può apprezzare uno scorcio del gameplay nel filmato che troverete in calce a questo articolo.

Tendenzialmente si tratterà  di un endless game, tanto che dopo aver raggiunto la terra dovremo tornare indietro e così via, nel disperato tentativo di evitare tutti gli oggetti di disturbo e raccogliere gli ingranaggi dorati. Inoltre, a ben vedere, potremo anche paragonare questo titolo, seppur molto lontanamente,  al ben noto gameplay di Temple Run, ma con una visuale di gioco completamente diversa e uno stick analogico a guidare i movimenti.

Guardando con attenzione il trailer, si potrà notare che fornisce anche degli spunti interessanti sul versante grafico. Il tratto utilizzato è davvero bello ed originale, con un personaggio quasi a “neon”. Inoltre, la fluidità appare, senza dubbio, sensazionale.

Il titolo, secondo quanto è stato annunciato al Comikaze, sarà disponibile già a partire dal prossimo mese di Ottobre e le speranze che possiamo sin d’ora riporre sul prodotto sono molte. L’impronta di Stan Lee servirà, quasi certamente, a confezionare un piccolo capolavoro. Vi terremo aggiornati sull’effettiva release di gioco, ma nel frattempo vi invitiamo a prendere visione del teaser e di continuare a seguirci per rimanere aggiornati.


Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>