Prime indiscrezione sugli ospiti di Etna Comics 2012

Fervono i preparativi per l’edizione 2012 di Etna Comics che sono ormai entrati nel vivo. Da “dietro le quinte” del festival internazionale del fumetto, cinema d’animazione, gioco e videogames, arrivano le prime indiscrezioni sui grandi nomi che parteciperanno all’evento giunto alla sua seconda edizione. Eduardo Risso, il fumettista argentino e disegnatore di 100 Bullets, Fulù, An American Tale e di molti altri successi firmati con la Vertigo – etichetta della casa editrice statunitense Dc Comics –  incontrerà i visitatori di Etna Comics dal 14 al 16 settembre 2012.

Il capolavoro noir 100 Bullets, realizzato insieme allo sceneggiatore statunitense Brian Azzarello, gli è valso ben 4 premi Eisner (miglior storia a puntate, miglior serie regolare per due edizioni e miglior artista). Il binomio con Azzarello l’ha portato, fra l’altro, a realizzare una saga di sei numeri nell’universo di Batman, Broken City, che mostra il lato più oscuro di Gotham City.

“Sarà la mia prima volta in Sicilia. In particolare ad Etna Comics. La mia impressione sull’evento è assolutamente positiva sia come artista sia come organizzatore di una manifestazione simile nella città in cui vivo”, dichiara Risso che, durante il festival,  presenterà due anteprime esclusive della 001 Edizioni: “Fulu’” in edizione “absolute” e il volume conclusivo de “I misteri della Luna Rossa”.

Ecco che la macchina organizzativa di Etna Comics promette già grandi nomi e appuntamenti imperdibili. Numerose le case editrici che hanno già confermato la loro presenza alla manifestazione diventata un fenomeno con le oltre 25 mila presenze dell’anno scorso: Wombat, Bottero Edizioni, Hazard, Yamatovideo, Edizioni BD, Cagliostro E-Press, J-Pop, RW e molte altre. Tra gli espositori La Scuola del Fumetto di Palermo, grafiMated Cartoon e il canale di Sky MAN-GA, che trasmette a “getto” continuo vecchie e nuove serie d’animazione dedicate alla cultura giapponese.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>