fumetto tagged posts

Presentata Ufficialmente l’edizione 2012 di Etna Comics

Si è tenuta questa mattina alle 11 presso il palazzo minoriti di Catania, la conferenza stampa per la presentazione della seconda edizione della manifestazione, curata ed organizzata da Medéa Communications, Etna Comics 2012, di cui forniamo il programma definitivo che troverete a questo indirizzo.

Dopo il successo della prima edizione, che ha raccolto al centro fieristico Le Ciminiere più di 25mila persone, a Catania prende il via la seconda edizione di Etna Comics, il festival internazionale del fumetto. Per tre giorni, dal 14 al 16 settembre, la città sarà presa d’assalto dagli amanti di videogiochi, anime, giochi di ruolo e – ovviamente – fumetti...

Continua a leggere

Fiere d’agosto: Falcomics giunge alla 29ª edizione

falcomicsGiunta alla 29ª edizione,  la fiera del fumetto più importante della Riviera Adriatica: FalComics!
Tra gli autori presenti, Gigi Piras e Bruno Enna mentre in esposizione ci saranno il mitico Silver, Ortolani, Stano, Parillo, Civitelli, Rinaldi, Mastantuno, Catacchio, Evangelisti, Frisenda…

…VOGLIO FARE I FUMETTI…“  è il tema di quest’anno.
L’obiettivo di questa edizione di FalComics  è quello di offrire eventi e iniziative molto diverse, con la voglia e l’entusiasmo di promuovere il mondo del Fumetto ad un pubblico trasversale, giovani e meno giovani, unito dalla stessa passione. Moltissime sono le attività previste:  incontri con autori, concorsi di Cosplayer, giochi di Ruolo e da tavolo, concerti, e tanto altro tutto da scoprire.
Sarà presente, tra gli altri, lo sta...

Continua a leggere

Una Mostra a Roma per la Valentina di Crepax

È una delle donne più belle che si siano mai viste… sulla carta. Una vita che si srotola su una pagina quella di Valentina, il famosissimo personaggio nato dalla penna di Guido Crepax e che ha fatto la storia del fumetto italiano. Talmente famosa e celebrata come icona da meritare una mostra, che si terrà nel centro storico di Roma a Palazzo Incontro, in via dei Prefetti, 22. Le sagome della bella Valentina vi faranno strada attraverso le 120 tavole e i 2.600 disegni che la ritraggono fino al 30 settembre. Il biglietto costa 6 euro (4 euro per il ridotto). La mostra è stata voluta dalla provincia di Roma per il programma ABC Arte Bellezza Cultura e le tavole, tra cui anche alcune inedite, sono state selezionate con l’aiuto di Vincenzo Mollica.

I tratti fisici di Valentina sono ispi...

Continua a leggere

Una Lucca da fine del mondo

Magari, se i Maya dovessero avere ragione, non resterebbe molto tempo per applausi e bis, ma quello che Lucca metterà in scena ai primi di novembre si annuncia come un grande spettacolo, un evento da ricordare. Insomma, la fine del mondo.

La profezia dei Maya è il tema del manifesto “Mettetevi comodi…comincia lo spettacolo!” annunciato ieri per presentare il Festival internazionale del Fumetto, del Gioco e dell’Illustrazione. Che torna quest’anno alla durata di quattro giorni, dal 1° al 4 novembre.

“Mettetevi comodi, comincia lo spettacolo”. Un payoff che riassume intenzioni e obiettivi...

Continua a leggere
gol di cesarini

Carmelo Silva gol in punta di… lapis

gol di cesarini

Illustrazione di Carmelo Silva del gol segnato da Cesarini all'ultimo minuto (da qui "Zona Cesarini") contro l'Ungheria.

Questa storia parte da lontano quando ancora la televisione non c’era e le partite venivano raccontate alla radio dalla magica voce di Niccolò Carosio.

Non era possibile vedere e rivedere i gol, i mezzi tecnici che oggi sviscerano il calcio in mille immagini da ogni angolazione e prospettiva non erano ancora stati inventati.

Ma, per fortuna, c’era Carmelo Silva che con la sua matita sulla rivista “Il Calcio Illustrato” faceva rivivere le mirabolanti azioni dei campioni entusiasmando tutti gli appassionati di calcio.

Possiamo definire i disegni di Silva come una sorta di fumetto sportivo, una sorta di moviola disegnata e proprio “disegnata” e la tecnica inventata da ...

Continua a leggere

Il Fumetto Tradito: Baba Yaga (Valentina)

Baba Yaga

ValentinaSiamo nel 1965 in Italia la rivista a fumetti Linus pubblica un racconto a fumetti LA CURVA DI LESMO di un giovane architetto Guido Crepax, malgrado non sia la protagonista della storia la figura di Valentina colpisce subito i lettori tanto da conquistarsi il ruolo di protagonista in tutte le storie seguenti.

Fisicamente Valentina è ispirata all’attrice del cinema muto Louise Brooks, icona della donna fatale della Hollywood anni Venti. Ma si tratta solo di una somiglianza nei tratti del viso, incorniciato da un caschetto nerissimo, per il resto le due donne sono molto dissimili. Se la Brooks incarna la donna ammaliatrice, con la sua aria innocente, ma che nasconde il suo istinto di mantide; Valentina è la donna “moderna”, emancipata, che vive alla pari il rapporto con gli uomini...

Continua a leggere

Il fumetto Tradito: Satanik

SatanikSiamo nell’anno della K (no non è un nuovo simbolo del calendario cinese, ma siamo a metà anni ’60 in Italia) in edicola imperversa DiaboliK e tutti i suoi epigoni (SadiK, Killing, CobraK, MasKar…) La premiata ditta Magnus & Bunker (al secolo Alberto Raviola e Luciano Secchi) hanno da poco dato vita a Kriminal (l’unico che negli anni successivi reggerà il confronto con Diabolik) e a distanza di qualche mese decidono di dar vita all’ennesimo personaggio “kapputo” si tratta di Satanik, colei che diventerà l’eroina dark del fumetto italiano, ma andiamo con ordine.

La scienziata Marny Bannister è tanto intelligente, colta e preparata, quanto il suo aspetto fisico lasci a desiderare, sgraziata nell’aspetto, ma soprattutto deturpata in viso da un’angioma; tutto questo condizi...

Continua a leggere

Il Fumetto Tradito: Isabella duchessa dei diavoli

supplemento isabellaNon c’è uomo che la possa domare, non c’è donna che possa superarla sia nell’ardimento che nell’amore, un amore libero come il suo cuore, cuore di giovinetta, cuore di ghiaccio, cuore di passionaria… Era il 1966 e con queste parole l’editore presentava ISABELLA il primo fumetto erotico-avventuroso pubblicato in Italia, che farà da battistrada ad un filone fumettistico quello del fumetto erotico italiano. Isabella nasce da un idea di Sergio Barbieri con le sceneggiature di Giorgio Cavedon e i disegni di Sandro Angiolini, coniugando alla perfezione le immagini e le tematiche sado-masochiste con l’erotismo.
Il personaggio di Isabella è liberamente ispirato ad Angelica, protagonista della serie di romanzi scritti da Anne Golon, o meglio ai film da essi tratti, diretti da Bernard Borderi...

Continua a leggere