Home Le meravigliose favole di Andersen

    Le meravigliose favole di Andersen

    30
    0
    Poster for the movie
    © − All right reserved.
    Poster for the movie ""

    Le Meravigliose Favole Di Andersen (1968)

    80 min - Avventura, Fantasy - 19 Marzo 1968
    Your rating:

    Il piccolo Hans desidera assistere a uno spettacolo all'Opera, ma suo padre, un povero ciabattino, non ha i soldi per accontentarlo. Un mago, zio Oley, viene allora in suo soccorso, dando al calzolaio dell'autentico, ma fatato marocchino. Con esso egli potrà certamente ottenere il premio messo in palio per chi avrà confezionato per una principessa il più bel paio di scarpette rosse. Purtroppo, giunto il giorno stabilito per proclamere il vincitore, la giovane Karen, figlia del sindaco, innamorata delle scarpette fabbricate dal padre di Hans, se ne appropria e il premio viene dato ad un altro ciabattino. Avvilito, il piccolo si mette a lavorare, riuscendo a guadagnare quanto è necessario per pagarsi lo spettacolo; sennonché, incontrata, davanti al teatro, una bimba sua amica, Elisa, - che, per poter comprare le medicine per la nonna, cerca di vendere fiammiferi ai passanti - Hans preferisce, per aiutarla, usare i suoi soldi per acquistarle tutta la merce. Frattanto costretta dalle magiche scarpette, a volare qua e là, Karen che si trovava in teatro, crea uno scompiglio tale, che gli spettatori sono costretti ad uscire. Ad essi, Hans comincia allora a raccontare una storia, in maniera così affascinante da suscitare i loro applausi e da convincere un'importante personalità a farlo studiare, per consentirgli di sviluppare appieno i suoi talenti. Egli diventerà, infatti, il grande Hans Christian Andersen.

    Director:  Kimio Yabuki
    Writers:  Hisashi Inoue

    Photos

    No images were imported for this movie.

    Storyline

    Il piccolo Hans desidera assistere a uno spettacolo all'Opera, ma suo padre, un povero ciabattino, non ha i soldi per accontentarlo. Un mago, zio Oley, viene allora in suo soccorso, dando al calzolaio dell'autentico, ma fatato marocchino. Con esso egli potrà certamente ottenere il premio messo in palio per chi avrà confezionato per una principessa il più bel paio di scarpette rosse. Purtroppo, giunto il giorno stabilito per proclamere il vincitore, la giovane Karen, figlia del sindaco, innamorata delle scarpette fabbricate dal padre di Hans, se ne appropria e il premio viene dato ad un altro ciabattino. Avvilito, il piccolo si mette a lavorare, riuscendo a guadagnare quanto è necessario per pagarsi lo spettacolo; sennonché, incontrata, davanti al teatro, una bimba sua amica, Elisa, - che, per poter comprare le medicine per la nonna, cerca di vendere fiammiferi ai passanti - Hans preferisce, per aiutarla, usare i suoi soldi per acquistarle tutta la merce. Frattanto costretta dalle magiche scarpette, a volare qua e là, Karen che si trovava in teatro, crea uno scompiglio tale, che gli spettatori sono costretti ad uscire. Ad essi, Hans comincia allora a raccontare una storia, in maniera così affascinante da suscitare i loro applausi e da convincere un'importante personalità a farlo studiare, per consentirgli di sviluppare appieno i suoi talenti. Egli diventerà, infatti, il grande Hans Christian Andersen.


    Collections: Kimio Yabuki

    Genres: Avventura, Fantasy

    Details

    Official Website: 
    Country:   Japan
    Language:  Italian, Japanese
    Release Date:  19 Marzo 1968

    Box Office

    Company Credits

    Production Companies:  Toei Doga

    Technical Specs

    Runtime:  1 h 20 min

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui