Una nomination al premio Leggio D’Oro per Marco Mengoni

Anche se Lorax – Il Guardiano della Foresta (trovate la recensione del film in questa pagina) è uscito nelle sale cinematografiche Italiane già da diverse settimane, il film non smette di sorprendere e far parlare di se, infatti Marco Mengoni è in nomination al Leggio D’Oro 2012 nella sezione Voce-Rivelazione Cartoon grazie al suo doppiaggio.

Insomma per il suo debutto da doppiatore di Marco Mengoni non poteva essere migliore ed ora potrebbe essere anche premiato. Una vera e propria rivelazione per un’esperienza che Marco potrebbe tranquillamente ripetere visto che ha tutte le qualità per poterlo fare ed in effetti è stato lui stesso (in diverse interviste) a non escludere una prosecuzione di questa nuova ed inaspettata carriera.

Tutti i fan del cantante possono aiutarlo a conquistare il premio. È infatti possibile sostenere Marco Mengoni votandolo. Per farlo occorre inviare una email agli organizzatori con su scritto “Voce Rivelazione Cartoon: Marco Mengoni” e poi occorre cliccare mi piace nella foto di candidatura presente sulla pagina ufficiale Facebook del direttore del premio.

A questo punto i fan non devono far altro che darsi da fare col voto e col passaparola. Ovviamente tutte le informazioni utili per votare sono disponibili sia sulla pagina ufficiale Facebook di Mengoni che sul suo sito ufficiale.

Intanto cresce l’attesa per il live di Marco Mengoni a Torino. Il cantante è atteso sul palco allestito in Piazza Castello il prossimo 30 giugno in occasione della serata di chiusura degli Mtv Days.

Pochi giorni fa, invece, il giovane cantante ha partecipato ad un evento benefico che si è svolto al Globe Theatre di Villa Borghese a Roma. Si tratta dell’evento “Dona il sangue, salva una vita”, una serata organizzata in favore della Croce Rossa Italiana. Vi erano mille posti disponibili per accedere al teatro e l’ingresso era gratuito per tutti i donatori di sangue. Marco Mengoni si è esibito nonostante la febbre dimostrando l’alta professionalità e serietà dell’artista.

Tags:  ,

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>