Ghost in the Shell

¤ Svelata la terza featurette di Ghost in the Shell

Paramount Pictures rilascia in rete la terza featurette di Ghost in the Shell, il film di Rupert Sanders con Scarlett Johansson che, come di consueto, troverete in calce a questo articolo.


La Paramount Pictures e la DreamWorks Pictures hanno annunciato che è in corso la realizzazione di “GHOST IN THE SHELL”, con Scarlett Johansson (“AVENGERS: AGE OF ULTRON,” “LUCY”) e diretto da Rupert Sanders (“BIANCANEVE E IL CACCIATORE”). La pellicola è stata filmata a Wellington, in Nuova Zelanda.  La Paramount Pictures farà uscire il film negli S.U. il 31 marzo, 2017.

Il film, tratto dalla famosa omonima serie di fumetti giapponesi Kodansha Comics, scritta e illustrata da Masamune Shirow, è prodotta da Avi Arad (“THE AMAZING SPIDER-MAN 1 & 2,” “IRON MAN”), Ari Arad (“GHOST RIDER: SPIRIT OF VENGEANCE”) e Steven Paul (“GHOST RIDER: SPIRIT OF VENGEANCE”). Lo studio di animazione Production I.G Michael Costigan (“PROMETHEUS”) di Tetsu Fujimura (“TEKKEN”) e Mitsuhisa Ishikawa, che ha prodotto il film e la serie tv giapponese “GHOST IN THE SHELL”, insieme a Jeffrey Silver (“EDGE OF TOMORROW,” “300”) ne sono i produttori esecutivi.

Basato sul marchio di fantascienza di fama internazionale, “GHOST IN THE SHELL” segue la saga di Major, un singolare ibrido umano-cyborg delle operazioni speciali a capo della task force d’elite Section 9. Dedicato a contrastare i più pericolosi criminali ed estremisti, Section 9 affronta un nemico il cui unico obiettivo è eliminare gli sviluppi di cyber tecnologia della Hanka Robotic.

“Siamo felicissimi di essere a Wellington per filmare ‘GHOST IN THE SHELL’”, hanno dichiarato i produttori Avi Arad, Ari Arad, Michael Costigan e Jeffrey Silver. “La città vanta studi di produzione allo stato dell’arte e un ricco paesaggio urbano che la rendono l’ambientazione ideale per un film d’azione di fantascienza. Gli operatori della troupe neozelandese che lavorano sul film sono di primissima qualità e il fatto di lavorare con Sir Richard Taylor e la squadra del Weta Workshop è di grande ispirazione a tutti i livelli. I neozelandesi si sono rivelati degli ottimi partner nell’assisterci a portare questa storia e i suoi amati personaggi al pubblico di tutto il mondo e siamo loro grati per la lunga ospitalità offertaci”.

La Paramount Pictures e la DreamWorks Pictures hanno siglato un accordo di marketing con la

New Zealand Film Commission (NZFC), Tourism New Zealand (TNZ), la Callaghan Innovation ed il Ministero delle Innovazioni Commerciali e del Lavoro (Ministry of Business Innovation and Employment – MBIE) che riconosce gli importanti benefici economici, culturali e di sviluppo industriale che la produzione apporterà alla Nuova Zelanda.

“La produzione amplierà la percezione della diversità delle ambientazioni neozelandesi, mettendo in primo piano un ambiente urbano da fantascienza in Nuova Zelanda,” ha detto Dave Gibson, aministratore delegato della NZFC.

Kevin Bowler, l’amministratore delegato di Tourism New Zealand, ha dichiarato: “Tourism New Zealand è emozionato di poter collaborare per la prima volta con la Paramount Pictures su ‘GHOST IN THE SHELL.’ Il turismo cinematografico è un elemento importante del lavoro che la Tourism New Zealand fa per ispirare la gente a visitare la Nuova Zelanda e apprezziamo questa nuova opportunità per far luce sulle bellezze della Nuova Zelanda e mostrarle al resto del mondo.”

Il cast di “GHOST IN THE SHELL” include Beat Takeshi Kitano (“MERRY CHRISTMAS, MR. LAWRENCE,” serie tv “BATTLE ROYALE”) nella parte di Daisuke Aramaki, Juliette Binoche (“THE ENGLISH PATIENT,” “CHOCOLAT”) nella parte di Dr. Ouelet, Michael Pitt (“Hannibal,” “Boardwalk Empire”) nella parte di Kuze, Pilou Asbæk (“BEN-HUR,” “LUCY”) nella parte di Batou, e Kaori Momoi (“MEMOIRS OF A GEISHA,” “HONG KONG CONFIDENTIAL”). I componenti della Section 9 sono interpretati da Chin Han (“INDEPENDENCE DAY: RESURGENCE”), Danusia Samal (“Tyrant”), Lasarus Ratuere (“Terra Nova”), Yutaka Izumihara (“UNBROKEN”) e Tuwanda Manyimo (“THE ROVER”).

La troupe cinematografica include, per la direzione della fotografia, Jess Hall (“THE SPECTACULAR NOW”), per il montaggio Neil Smith (“SNOW WHITE AND THE HUNTSMAN”), per la scenografia Jan Roelfs (“FAST & FURIOUS 6”), e per i costumi Kurt Swanson e Bart Mueller (“THE HUNGER GAMES: MOCKINGJAY – PARTS 1& 2”).

I diritti del manga futuristico del 1989 creato da Masamune Shirow, che in Giappone è stato riadattato in varie forme (serie tv, videogiochi, film), sono stati acquisiti dalla DreamWorks diversi anni fa, con l’obiettivo di creare un grande kolossal fantascientifico.

Al momento non disponiamo di altre informazioni in proposito ma, come di consueto, continueremo a seguire molto da vicino il cammino di questa nuova pellicola e, non appena vi saranno altri ed ulteriori sviluppi, non mancheremo di tenervi aggiornati, quindi continuate a seguirci.

Stay Tuned!!!

21

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>