Spongebob all’Acquario di Genova con tante attività edutainment per tutta l’estate

Dal 9 giugno per tutta l’estate Nickelodeon porta Spongebob all’Acquario di Genova con attività edutainment per bambini.

 Per dare il via a questa collaborazione, una grande festa di inaugurazione con tanti bambini e star tra cui:

Katia Follesa, Angelo Pisani e Spongebob.

SpongeBob è la simpatica spugna gialla amatissima dai ragazzi di tutto il mondo, che vive a Bikini Bottom situata nelle profondità dell’oceano Pacifico. Protagonista dell’omonima serie in onda su Nickelodeon (solo su Sky 605-606), il canale satellitare a target ragazzi del gruppo Viacom, Spongebob per i prossimi tre mesi estivi personalizzerà e colorerà di giallo l’Acquario di Genova, un’opportunità imperdibile per tutti i suoi fan che desiderano scoprire le nozioni e le curiosità sul suo habitat marino.

Dal 9 giugno, infatti, i piccoli visitatori potranno partecipare ad attività supplementari riviste con l’iconografia di SpongeBob per diventare futuri ambasciatori degli Oceani. In programma, speciali animazioni edutainment, realizzate in collaborazione con gli esperti dell’Acquario di Genova. Tante attività e un calendario che cambierà tematica ogni mese, da seguire sui siti: www.nicktv.it/acquario   –  www.acquariovillage.it.

L’inaugurazione di questa importante collaborazione è stata l’8 giugno con un evento speciale (ad invito) in cui gli ospiti hanno potuto visitare l’Acquario di Genova aperto in esclusiva. Oceaniadi è stato il tema della serata che richiamava la giornata mondiale degli Oceani e i giochi a Cinque Cerchi dove i protagonisti sono stati i bambini impegnati in una attività ludica per scoprire tutti i segreti di Spongebob.

Come ogni grande evento sportivo, tutti i partecipanti delle Oceaniadi sono stati premiati da due conduttori molto speciali: Katia Follesa e Angelo Pisani. Durante l’evento sono stati presentai dei quadri inediti dedicati ai campioni olimpici; Josefa Idem, Tania Cagnotto, Massimiliano Rosolino, e Yuri Chechi. Le tele realizzate appositamente da Nickelodeon, raffigurano la spugna gialla interpretare lo sport di ciascun atleta. Tutti i quadri autografati rimarranno in esposizione all’Acquario di Genova per tutti i tre mesi della partnership. A settembre, dopo le Olimpiadi di Londra 2012, sarà possibile acquistare le raffigurazioni attraverso un’asta online.

L’intero ricavato sarà devoluto al progetto Reef Check Italia (RCI, http://www.reefcheckitalia.it/), patrocinato dal Comune di Alassio e dal C.E.A. (Centro di Educazione Ambientale) di Imperia.

Reef Check Italia è una associazione no profit dedicata alla conoscenza e alla tutela dell’ambiente marino attraverso il coinvolgimento di volontari (studenti, subacquei, adulti non subacquei). Nata inizialmente come progetto su scala nazionale, RCI si è successivamente unita alla Fondazione Reef Check (http://www.reefcheck.org/) – riconosciuto dall’ONU, si tratta di uno dei progetti internazionali di maggiore rilevanza nello studio e nella tutela delle scogliere coralline. RCI opera da tempo in collaborazione con tutti i soggetti coinvolti e vanta una profonda conoscenza sia dell’ambiente che della materia in oggetto.

Studio Associato Gaia snc (GAIA, www.studioassociatogaia.com) è una piccola societá fondata da biologi marini dedita alla ricerca in questo settore. GAIA sta sperimentando l’allevamento di C. reniformis e C. nucula proprio su alcune delle piramidi sommerse di Alassio. Lo studio, supportato dalla Commissione Europea attraverso il progetto di ricerca internazionale SPECIAL (FP7/2007-2013, n. 266033), ha permesso l’ottimizzazione dei protocolli di allevamento per le due specie.

Sul sito www.nicktv.it  saranno disponibili tutti gli aggiornamenti e il calendario delle attività in programma all’Acquario di Genova.  Ma non è tutto, Inoltre nel  week-end del 9 e 10 giugno è prevista una maratona a tema SpongeBob anche sul canale per festeggiare la fine della scuola, su Nickelodeon (canale 605-605 di Sky)

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>