Presentata l’edizione 2012 di Vivi Manga

Seconda edizione a Vicenza del festival “Vivi manga” sabato 2 e domenica 3 giugno. Ne hanno dato un assaggio ieri – in municipioalla presentazione, presente l’assessore Massimo Pecori – alcuni Cosplayers, ovvero interpreti in costume dei tipici dei fumetti manga. L’evento è organizzato dall’associazione Gohan, in collaborazione con l’assessorato al turismo del Comune di Vicenza ed Aim e con il patrocinio oltre che del Comune, anche della Provincia, del Consolato generale del Giappone a Milano e dell’Istituto di cultura giapponese di Roma.

Partner organizzativo dell’associazione Gohan saranno i Cosplayers, gruppo nato a Vicenza per mettere in comunicazione i cosplayers della provincia e dintorni. Obiettivo della manifestazione è inserire Vicenza nel circuito delle località italiane che ospitano questo tipo di eventi, rendendolo un appuntamento annuale fisso ed impedibile nel mese di giugno, con proposte sempre più nuove e qualificate che consentano una conoscenza sempre più approfondita e completa della cultura che sta dietro al mondo dei fumetti giapponesi.

Il termine manga, che letteralmente significa “immagini casuali”, è usato per indicare il fumetto cartaceo e i film d’animazione giapponesi. Si tratta di un mondo che attrae persone di tutte le fasce di età, dagli adolescenti, ai giovani, agli adulti con una vasta gamma di argomenti e personaggi.

Anime è l’abbreviazione dall’inglese “Animation” ed indica i cartoni animati giapponesi, spesso ripresi dagli stessi manga.«Vivi Manga a Vicenza, a differenza di altre manifestazioni di questo genere organizzate in Italia, si svolgerà quasi completamente all’aperto, coinvolgendo il centro storico – dice Paola Bordignon, presidente dell’associazione culturale Gohan, e gli eventi sono quasi tutti gratuiti, ad esclusione della proiezione di un film e i laboratori che prevedono un piccolo contributo per la copertura delle spese.

Quest’anno il festival vede anche la partecipazione dei Cosplayers, un gruppo di amici tra i 26 e i 30 anni che hanno in comune la passione mangia e anime». Il calendario delle iniziative parte domenica 27 maggio dalle 10 alle 18, con un gazebo dedicato alla manifestazione, allestito in contrà Cavour, dove si potranno avere informazioni ed effettuare le prenotazioni per partecipare ai laboratori e al contest, gara di Cosplayers, Lolita, Steampunk.

L’inaugurazione della due giorni vicentina è in programma sabato 2 giugno alle 15 nella Loggia del Capitaniato in piazza dei Signori. Dalle 14.30 e fino alla chiusura della manifestazione sarà aperta la mostra fotografica “La passione diventa arte” con foto di cosplayers e la borsa-scambio di oggettistica. In piazza Biade, dalle 15.30 alle 19, sarà aperta l’esposizione di manga, fumetti e film a cura delle Fumetterie vicentin- Labvoratori di disegno con iscrizione il 27 maggio in contrà Cavour oppure telefonicamente al numero 345 6497944 o via e-mail all’indirizzo [email protected] entro venerdì 1 giugno. L’elenco completo degli eventi su www.cosplayersvicentini.yolasite.com e www.nagaikiryu.com/eventi_manifestazioni.php.

Programma

27 maggio

ore 10-18 Contrà Cavour
Gazebo informativo sulla manifestazione
Per informazioni ed iscrizioni a laboratori e contest

 

2 giugno

ore 15 Loggia del Capitaniato, piazza dei Signori
Inaugurazione “Vivi Manga”

ore 15.30-19, Loggia del Capitaniato, piazza dei Signori
Laboratorio Manga: “Rudimenti di disegno Manga”
a cura di Gabriele Buffoli, illustratore e fumettista, autore della striscia “Cuore di Cosplay.
Iscrizione entro l’1 giugno.

ore 16.30-18.30, Loggia del Capitaniato, piazza dei Signori
“Primi passi nel manga, anatomia e proporzioni”
A cura di Mattia Canevari Cusatelli, artista creastore di Reziel4Art
Iscrizione entro l’1 giugno.

ore 19, chiostri di Santa Corona
Conferenza: “I 40 anni di Manzinga Z: evoluzione e trasformazioni dei robot giapponesi”
Relatore prof. Marcello Ghilardi, facoltà di Lettere e Filosofia dell’università di Padova.

ore 21.30, piazza delle Poste, contrà Garibaldi
Concerto con il gruppo “Toni ti anima la macchina”
Cartoons rock, sigle dei cartoni animati in chiave rock.
Ingresso libero

 

3 giugno

ore 10-19, piazza Biade
Stand fumetterie case editrici
Mercato scambio

ore 10-19, Loggia del Capitaniato, piazza dei Signori
Mostra fotografica “La passione diventa arte”

ore 11, cinema Odeon, corso Palladio 186 (saletta Lampertico)
Film “La principessa Mononoke”
Biglietto 2 euro

ore 14.30, Piazza delle Poste, contrà Garibaldi
Contest gara: Cosplayers, Lolita, Steampunk
Premiazione ore 17.30
Seguirà sfilata in centro storico.

ore 18.30 Piazza delle Poste, contrà Garibaldi
Concerto gruppo seven Stars (italian Nana cover dand)
Ingresso libero

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>