Panini Comics si appresta a festeggiare vent’anni di vita editoriale – Day 10

Direttamente dalle pagine del proprio sito web, l’editore Panini Comics ha diffuso il decimo comunicato stampa ufficiale per informare i propri lettori di quali saranno le iniziative che, nei prossimi giorni, l’editore lancerà per festeggiare il vent’anni di vita editoriale. Vista l’importanza e la portata dell’annuncio, riportiamo di seguito il comunicato stampa in versione integrale.

Questo mese Panini Comics festeggerà vent’anni di vita editoriale! Per l’occasione abbiamo voluto far le cose in grande, chiedendo a venti autori italiani di fama internazionale di reinterpretare le copertine che hanno segnato i nostri primi vent’anni. Venti candeline che vogliamo spegnere con voi giorno per giorno in esclusiva assoluta sul nostro sito, prima che le troviate in fumetteria nel corso del mese di Aprile.

Lustratevi gli occhi perché oggi è il turno del romano Gabriele Dell’Otto. Classe 1973, si è fatto conoscere firmando illustrazioni, copertine e materiale promozionale per le le pubblicazioni europee della Marvel. Poi, su indicazione del caporedattore della Casa delle Idee Joe Quesada, nel 2002 gli viene assegnata la miniserie Secret Invasion, scritta da Brian Michael Bendis. Dopodiché ha realizzato le copertine delle mini Annihilation e Secret Invasion e di numerose altre testate della Casa delle Idee, e ha disegnato tra le altre cose la miniserie X-Force: Sex and Violence, gli annual di New Avengers e Avengers rispettivamente del 2011 e 2012 e alcuni numeri di Avenging Spider-Man.

Grant Morrison è tra noi, e gli X-Men non saranno mai più quelli di una volta! La sua lunga run comincia su X-Men #114, che per l’occasione cambia il suo nome in New X-Men. Via le colorate tutine di spandex, dentro un gran numero di nuovi personaggi marcatamente morrisoniani come Xorn, Becco, Quentin Quire, Fantomex e John Sublime. Allo scrittore scozzese bastano poche pagine per spazzare via l’intera popolazione di Genosha, introdurre le mutazioni secondarie, la minaccia della droga chiamata Kick e, soprattutto, una delle rappresentazioni di Magneto più moderne e decadenti di sempre. Un ciclo rivoluzionario quanto organico alla serie, le cui ripercussioni potete leggere ancora oggi, a distanza di undici anni, in tutte le serie marchiate con la X. Ad accompagnarlo nella prima fase c’è il suo connazionale Frank Quitely, autore della celebre copertina di New X-Men #127 che Gabriele Dell’Otto ha deciso di omaggiare per noi.

Vi ricordiamo che questa notizia verrà rilanciata anche sulla nostra pagina Facebook (ci state seguendo anche lì, vero?). Tra tutti coloro che la condivideranno sul proprio profilo verrà estratto un fortunato che riceverà a casa una copia autografata di GLI INCREDIBILI X-MEN 8 edizione variant XX. Se quel fortunato non sarai tu (sì, diciamo a te!) non gettare il tuo profilo nel cestino. A fine concorso estrarremo un supervincitore che si aggiudicherà l’intero cofanetto contenente tutte le variant.
Stay tuned!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>