Napoli Comicon

Continuano i lavori per il quattordicesimo Salone Internazionale del Fumetto, a Napoli dal 28 aprile al 1 maggio 2012, un’edizione speciale di quattro giorni (come nel 2008, per il decennale).

Il Fumetto incontra le altre arti.
Il tema delle prossime edizioni del Salone partenopeo, già inaugurato l’anno scorso, prosegue. Verranno indagati i rapporti tra il Fumetto (convenzionalmente noto come la Nona) e le altre arti, dal cinema alla pittura, e non solo.
Nel 2011 abbiamo messo sotto i riflettori il rapporto tra Fumetto & Musica; quest’anno avremo uno specifico approfondimento tematico su Fumetto & Letteratura.
I rapporti tra i due linguaggi sono stati affrontati anche lo scorso anno con la mostra dedicata a Crepax. Quest’anno poi ricorre, come già ricordato, l’anniversario dei 40 anni della scomparsa di Dino Buzzati, che nel 1969 realizzò il celebre Poema a fumetti.
Oggi i rapporti tra i due linguaggi sono più articolati e complessi, e Napoli COMICON li indagherà in tutti i suoi numerosi aspetti. Non mancheranno mostre ed eventi sulla relazione tra il Fumetto e gli altri linguaggi artistici.

Da qui, la nostra comunicazione grafica per il 2012: dopo il Batman rockettaro dello scorso anno fotografato da Matteo Linguiti, ecco che da una macchina da scrivere ormai d’epoca fuoriesce una tavola a fumetti realizzata da chissà chi… Nella preview che qui vi mostriamo s’inquadra un personaggio che non ha certo bisogno di presentazioni.
La settimana prossima poi arriverà il secondo della serie di manifesti previsti. L’immagine di Napoli COMICON quest’anno si fa in quattro!

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>