Babil Junior: la leggenda

Babil Junior: la leggenda (2001)

22 minuti ad episodio min - Animazione, Avventura, Azione, Fantascienza - 6 ottobre 2001
Your rating:

In un tormentato sogno ricorrente, Koichi sente una voce misteriosa che lo chiama da una torre nel deserto: è la voce di Babil Primo un alieno naufragato sulla Terra, che lo ha scelto per diventare Babil Junior, guerriero psichico difensore della leggendaria Torre di Babele. Ma una pericolosa e spietate setta di Esper, i Sensitivi, mira a impadronirsi dei segreti della Torre. Sarà compito di Babil Junior e dei suoi tre fedeli servitori contrastarne i piani. Il grande classico creato da Mitsuteru Yokoyama, creatore di Giant Robot, torna a sorprendere in questa miniserie remake, impreziosita dal design della premiata coppia Shingo Araki e Michi Himeno (Goldrake, Lady Oscar, I Cavalieri dello Zodiaco).

Director:  Yoshihisa Matsumoto
Writers:  Takahiko Masuda

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

In un tormentato sogno ricorrente, Koichi sente una voce misteriosa che lo chiama da una torre nel deserto: è la voce di Babil Primo un alieno naufragato sulla Terra, che lo ha scelto per diventare Babil Junior, guerriero psichico difensore della leggendaria Torre di Babele. Ma una pericolosa e spietate setta di Esper, i Sensitivi, mira a impadronirsi dei segreti della Torre. Sarà compito di Babil Junior e dei suoi tre fedeli servitori contrastarne i piani. Il grande classico creato da Mitsuteru Yokoyama, creatore di Giant Robot, torna a sorprendere in questa miniserie remake, impreziosita dal design della premiata coppia Shingo Araki e Michi Himeno (Goldrake, Lady Oscar, I Cavalieri dello Zodiaco).


Collections: Yoshihisa Matsumoto

Details

Official Website: 
Country:   Japan
Language:  Italian, Japanese,
Release Date:  6 ottobre 2001

Box Office

Company Credits

Production Companies:  Hikari Productions

Technical Specs

Runtime:  0 h 22 min

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>