Lutto mondo dei comics scompare Marc Swayze

Apprendiamo solo ora la triste notizia della dipartita del fumettista statunitense Marc Swayze, disegnatore di Captain Marvel e di altri supereroi della Marvel Family. L’autore è morto domenica nella sua casa di Monroe, in Lousiana, all’età di 99 anni. Negli anni Quaranta lavorando per la Fawcett Comics (oggi di proprietà della Dc Comics), Swayze fu il creatore del personaggio di Mary Marvel assieme a Otto Binder, per poi lavorare anche a Phantom Eagle e alla striscia Flyin’ Jenny. Swayze legò la sua fama anche a Zio Marvel, creato sempre con Otto Binder, che debuttò sulla rivista “Wow Comics” nell’ottobre 1943. Nato il 17 luglio 1913, Swayze lavorò per la Fawcett Comics dal 1941 al 1953. Nel corso della sua carriera ha disegnato oltre cinquanta personaggi dei fumetti.

Zio Marvel fu creato inizialmente come personaggio di supporto di Mary Marvel (debuttò nel 1942) e poi divenne protagonista di una sua striscia. Un uomo anzianotto e rotondo di nome Dudley, Zio Marvel non possiede nessun reale superpotere. Affermando di essere lo zio di Mary Batson, l’alter ego adolescente di Mary Marvel, Dudley tentò di ingannare la Famiglia Marvel. I Marvel, possedendo la saggezza di Salomone, videro le intenzioni di Dudley, ma dato che era, secondo loro, un “vecchio adorabile imbroglione”, gli permisero di unirsi alla squadra in qualità di manager, Zio Marvel, e assecondarono la sua pretesa di avere dei poteri della famiglia Marvel. Quando dovette fare utilizzo dei suoi supposti poteri, Dudley si lamentò sempre che il suo “shazambago” (termine fittizio per dolori alla schiena, o mal di schiena) interferiva con i suoi poteri, sebbene i Marvel sapessero la verità.

Zio Marvel continuò ad apparire nelle storie della Famiglia Marvel fino al 1948, anno in cui il personaggio fu quasi abbandonato. Ritornò ai fumetti della Famiglia Marvel quando la Dc Comics cominciò a pubblicare nuove storie e a stamparle sotto il nome di “Shazam!” nel 1972.

Con lui scompare uno dei grandi dei comics degli anni d’oro che ci lascia in eredita un vero e proprio patrimoni costituito dalle sue opere. Noi di Fumetti Anime And Gadget vogliamo congedarci da lui con un ultimo saluto: “Ciao Marc, ci mancherai……..”

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>