La Fiera del Comic di Barcellona omaggia Moebius

La morte, lo scorso marzo, di Jean Giraud, il maestro del fumetto meglio noto come Moebius, ha leggermente sconvolto i piani della Fiera del Comic di Barcellona, che ha incluso per la XXX edizione una mostra per rendere omaggio al leggendario creatore del tenente “Blueberry “.

La mostra, che oltre ad esporre i pezzi originali del fumettista francese, riunirà le tavole di altri artisti che hanno voluto rendere omaggio a Giraud, sarà uno dei momenti salienti della Fiera che celebra il suo 30° anniversario con un numero record di espositori e occupando 19.000 metri quadrati nel padiglione 8 della Fira de Barcelona con 150 espositori, un vero record per gli organizzatori.

Un’altra novità del grande evento annuale, che si terrà quest’anno tra il 3 e il 6 maggio, sarà una mostra dedicata a Superman, Batman, Green Lantern e al resto dei supereroi dell’Universo DC. La mostra, ricca di originali e riproduzioni, proporrà il contributo, alla popolare fabbrica dei supereroi, degli artisti spagnoli come Guillem March, Jesus Merino e Fernando Pasarín. L’evento si completerà con le tavole dei nordamericani Greg Capullo e Morales, che saranno anche presenti in Fiera.

Gilbert Shelton, Tanino Liberatore, Enrico Marini, Craig Thompson e l’illustratore di “V for Vendetta”, David Lloyd, completano la lista degli ospiti illustri. Si festeggerà anche il 40° anniversario di Mazinger Z, il cui creatore, Go Nagai, sarà a Barcellona, e un grande spazio verrà dedicato ai robot e alle loro relazioni con il fumetto, cinema e letteratura; un altro spazio sarà dedicato alla saga di “Guerre Stellari”.

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>