Kate e William come Barbie e Ken

il 29 Aprile 2012 si festeggerà l’anniversario del matrimonio del secolo e per l’occasione la Mattel lancerà sul mercato un gifset dei reali d’Inghilterra [Barbie e Ken in versione Kate e William o Kate e William in versione Barbie e Ken?]

Con meno di 100 sterline è possibile prenotare la reale coppia direttamente su amazon con gli abiti del loro sfavillante matrimonio. Siamo certi che nessun collezionistà si potrà fare scappare un’occasione così ghiotta, dopo la Barbie Grace Kelly e la Barbie J.K. Rowling ecco la coppia del secolo.

Le Barbie d’epoca hanno un discreto valore, alcune delle quali, le più rare, spesso raggiungono cifre con diversi zeri… bisogna comunque distingure tra Barbie destinate al gioco e Barbie create appositamente per essere collezionate. Di queste ultime esistono Barbie originali in porcellana (particolarmente quotate sono quelle autografate da Ruth Handler), o vestite da grandi designers e stilisti come Bob Mackie, Yves Saint Laurent e Christian Dior.
Le Barbie da collezione, spesso, sono divise in serie:
– Miti di Hollywood (con riproduzioni anche di Marylin Monroe);
– La Moda (Barbie vestite con i tailleur di Chanel);
– Designers (tra cui le celebri creazioni del costumista teatrale Bob Mackie e del designer afro-americano Byron Lars);
– Pop culture ed Entertainment (raffigurano personaggi che fanno parte della vita quotidiana americana, per esempio appartenenti al mondo della televisione)

Qualche hanno fa da Christie’s è stata battuta all’asta una Barbie per oltre trecentomila dollari si trattava della Barbie con i gioielli di Stefano Canturi.
La barbie in questione indossava una collezione di gioielli di Canturi ispirata alla collezione cubismo, per un totale di 3 carati di diamanti, inoltre, la collana presenta un raro diamante rosa di un carato dal taglio smeraldo, ed un solitario nella mano destra…
fortunatamente si trattava di una iniziativa benefica per l’associazione di ricerca contro il cancro al seno: The Breast Cancer Research Foundation.

Chissa se anche la coppia reale si apprezzerà nel tempo sul mercato collezionistico.

icollezionisti

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>