Jeff Wadlow parla di Kick-Ass 2

Due anni dopo i 96 milioni di dollari incassati in tutto il mondo dal sorprendente primo capitolo, Mark Millar è finalmente pronto a tornare in sala con l’atteso Kick-Ass 2. Che ha ufficialmente un regista. Perché per l’ambito ruolo la Universal Pictures ha scelto Jeff Wadlow (Cry Wolf), chiamato a sostituire l’ottimo Matthew Vaughn, attualmente impegnato con lo script di X-Men 2. Prodotto da Matthew Vaughn, il film potrà contare su una sceneggiatura scritta dallo stesso Jeff Wadlow, con Vaughn in cabina di “supervisione”. Secondo quanto riportato da Deadline, le riprese dovrebbero partire ad agosto, con il cast originale ovviamente confermato. Rivedremo quindi Aaron Johnson, Christopher Mintz-Plasse e soprattutto Chloe Moretz.

Intervenendo alla convention inglese Kapow! in un panel con Gareth Edwards e Nacho Vigalondo, il regista e sceneggiatore Jeff Wadlow, da poco coinvolto nel sequel di Kick-Ass, ha parlato del film e in particolare del ritorno dei protagonisti, in particolare di Chloe Moretz (ormai quindicenne) nei panni di Hit-Girl:

Posso dirvi che sono a Londra proprio perché stiamo lavorando al film. Mi hanno portato qui una settimana fa e ci rimarrò per un annetto. Sta succedendo. Il nostro primo giorno di riprese è a settembre, si sta mettendo tutto in moto. Ho scritto la sceneggiatura durante le vacanze, sono semplicemente felicissimo di essere qui e sono fortunato a lavorare con Matthew Vaughn, che è un grandissimo produttore. Ovviamente è un bravo sceneggiatore e regista, ma ha prodotto più film di quanti ne ha diretti e ha una grandissima esperienza a riguardo.

Kick-Ass: poster del SXSWFFL’adattamento di questi fumetti è interessante perché chi li conosce bene sa che il primo film si era preso notevoli libertà. Poi Mark Millar ha scritto il sequel del fumetto, Kick-Ass 2. Ecco, io mi trovo a dover trovare una sorta di equilibrio tra il fumetto e il sequel.

Credo che l’elemento principale che differenzierà Kick-Ass 2 fumetto da Kick-Ass 2 il film sia trovare una storia coinvolgente da raccontare. Quello che adoravo del primo film, e che ritengo lo elevi sopra a buona parte degli adattamenti da fumetti, è il cuore e l’emozione che porta con sè. La mia sfida è stata trovare qualcosa di altrettanto emozionante nel secondo film, ma abbiamo qualcosa di interessante per il pubblico.

Al momento non c’è nulla di ufficiale, ma ho fatto colazione con Chloe due settimane fa e ha letto la sceneggiatura, è molto esaltata all’idea di quello che faremo con Hit-Girl. Chi ha letto i fumetti sa che lascia il ruolo di Hit-Girl, e penso sia un’ottima idea. E’ qualcosa che esplorerò a fondo nel film, perchè nei fumetti viene messa un po’ da parte mentre nel film vorrei mostrare cosa fa mentre non è Hit-Girl. La sua storia è un elemento cardine del film, e Chloe è molto eccitata a riguardo, siamo in trattative.

Al momento sappiamo che Aaron Johnson, Christopher Mintz-Plasse e Chloe Moretz sono intenzionati a tornare e attualmente si trovano in vari stadi di trattative.

Nella graphic novel di Millar su cui sarà basato il sequel, Kick-Ass e Hit-Girl cercano di riunire un gruppo di supereroi contro la gang di villain di Red Mist.

Tags:  , ,

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>